martedì 12 marzo 2013

Il maggiore e il minore....

Da un idea di Berry del bellissimo blog : Mirtillo e Lampone


Ho imparato 


Ho imparato a farmi la french alle unghie in tre minuti
e a scrivere al pc senza guardare la tastiera.
Ho imparato a scrivere con la mano destra ( e son nata mancina) e a farmi le sopracciglia.
Ho imparato ad accorciare i link prima di metterli su twitter
e a pulire i vetri senza lasciare gli aloni.
Ho imparato a fare gli accenti sulle maiuscole
e a non mangiucchiare i tappini delle penne Bic. 
Ho imparato a camminare agile sui tacchi 12 e
a lasciare i messaggi nelle segreterie telefoniche.
Ho imparato ad ascoltare gli altri
e ad essere un pò meno acida.
Ho imparato a mangiare il gorgonzola
e a bere due litri di acqua al giorno.
Ho imparato a non credere di avere sempre ragione
e a mantenere toni di voce umani .
Ho imparato a non piangere quando guardo le vecchie foto , come questa sotto ,

http://signorinasilviettahouse.blogspot.it

a telefonare a mia nonna almeno una volta ogni 15 giorni.
Ho imparato ad accettarmi come sono , 
ma a mettermi sempre in discussione .
Ho imparato che quello che sono ,
dipende quasi sempre da mie scelte e dunque, ho imparato a non incolpare più gli altri.
Ho imparato a cucinare ,a fare la lavatrice ad essere un pò meno egocentrica.
Ho imparato a guardare il prezzo dei prodotti al supermercato e a comprare quello che costa meno.
Ho imparato a fare la lavatrice e a stirare una camicia.
Ho imparato a risparmiare ogni mese qualcosa 
e non spendere tutto lo stipendio in scarpe e borse.
Ho imparato a non illudermi troppo e a vedere comunque il bicchiere sempre mezzo pieno.
Ho imparato a prendere il buono con il cattivo dalle persone.
Ho imparato a fare le meringhe , le caramelle Mou la schiacciata alla fiorentina e lo strudel di mele.
Ho imparato a fumare una quantità di sigarette non da camionista e a bere quantità di alcol nei limiti di legge ( :-D) .
Ho imparato , quello da tanti anni ormai, a stare bene da sola, a bastarmi ,
ad apprezzare i momenti solo miei e a leccarmi le mie ferite.
Ho imparato a dividere la mia voglia di indipendenza e di farcela da sola con lui...
Ho imparato , a volte , ad appoggiarmi a lui .
Ho imparato a contare fino a 5 ( ancora a dieci non ci sono arrivata ) prima di parlare o di arrabbiarmi.
Ho imparato ad esprimere sempre una mia opinione , anche su quello che non conosco.
Sopratutto su quello che non conosco.
Ho imparato a giocare a scala 40 ,
a camminare in montagna per ore ,a fare il check in online.
Ho imparato le tabelline ( tranne quella del sette) , a fare una proporzione e dopo anni , 
ho imparato a non confondere il simbolo del maggiore da quello del minore . 

Ho imparato a guardare con il sorriso al passato, 
anche a quei momenti che rimpiango tanto .
 
Sto imparando a guardare con fiducia al futuro. 
E non è sempre facile....




E voi? 
Cosa avete imparato?


Sempre vostra , e sempre con la voglia di imparare...


S.  

38 commenti:

  1. E' un problema rispondere e non ripetermi.
    Però.... leggendoti un pensiero ed un sorriso son stati un tutt'uno.....
    Cavolo Silviè, ragazzetta da prende con le pinze prima che imparassi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora so' una ragazzetta da prendere con le pinze!!! Le vecchie abitudini son dure a morire!

      Elimina
    2. ah.... e.... quindi.... sicura di aver imparato? :p

      Elimina
    3. Sicura di "starci provando"! ( bello è starci provando!!! Quando farò il post del non ho imparato potrò aggiungere che non ho ancora imparato l'italiano!)

      Elimina
  2. Bello sto post.. è da ieri che ci clicco sopra e mi diceva che non era disponibile, e ora finalmente posso dirti che è davvero bello!! Che hai imparato un sacco di cose che dovrei imparare anche io ma che ancora mi ostino a non farlo, e chissà, magari questa è la volta buona!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai perchè non ti funzionava? Perchè ieri , inspiegabilmente sto post era stato pubblicato mentre era ancora nelle bozze e quindi l'ho cancellato! L'ho pubblicato solo oggi!
      E comunque parecchie le ho imparate solo a metà!!! ( infatti di tabelline anche queslla dell'8 mi crea dei problemi!!!)

      Elimina
  3. Ho imparato che "noleggio" si scrive con una L sola.
    (ci ho messo trent'anni ma ce l'ho fatta)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA DAVVERO?????
      Non si finiesce mai di imparare!:-D

      Elimina
  4. Ciao Silvietta cara, quante cose hai imparato... io? Mah io ho ancora tutto da imparare a dire il vero. Anche a prendere la vita meno sul serio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda.. quando ho letto il post di Berry ( che ha ispirato questo) credevo di non aver imparato nulla... ma mettendo nero su bianco mi son venute fuori un sacco di cose... prova anche te e .. ti stupirai!!

      Elimina
  5. Perchè hai imparato a non piangere vedendo vecchie foto?
    Mica è brutto?
    Basta non piangere vedendo quelle di adesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è brutto ma per una come me, fatta al 80% di malinconia diventa difficile... meglio sorridere guardando il futuro che piangere guardando il passato!!!!

      Elimina
  6. Il maggiore e il minore? Un incubo TOTALE! Un dramma! Come distinguere destra e sinistra, impossibile per me! Ma...il post del "non ho imparato" ci sarà più avanti :)
    Grazie per questo post tesoro, mi piace molto leggerti SEMPRE! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la destra e la sinitra è facile per me... la sinistra è quella dove c'è l'orologio!!!
      Aspetto il post del non ho imparato... quello mi verrà benissimo!!

      Elimina
  7. Beh, dopo avervi lette tutte due è davvero difficilissimo non ripetersi...bello sapere cose in più anche di te e scopreire quante cose simili abbiamo in comune..
    Baci! Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bacio a te cara!!! E grazie per tutte le tue ricette super super golose!

      Elimina
  8. bhè dai hai imparato tante cose,e due me le devi insegnare,pulire i vetri senza lasciare aloni e bere 2 litri al giorno.Io mi sforno ma proprio non riesco a bere di più!!
    La tabellina dell'8 mette in difficoltà anche me in realtà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bere due litri di acqua è facile... la mattina esci con una bottiglia da 1 litro e mezzo , te la porti in ufficio e ti dai l'obiettivo di finirla entro l'ora di uscita!
      prima di cena un bicchiere di acqua, a cena un altro e dopo cena , prima di dormire un altro.. ecoc fatti due litri abbondanti!
      Quanto a pulire i vetri.. c'è il trucco.. ho trovato un prodotto in una mesticheria che funziona da DIO!!!!

      Elimina
    2. e beata te lavori in ufficio!Io a lavoro se bevo sò troppo so che poi non avrò il tempo di fare plin plin!!!

      Elimina
    3. Mananggia.. anche questo è vero...quando facevo la cassiera bere era un lusso.... Uff...

      Elimina
  9. Ho imparato che nella vita è più importante la salute di altre cose...

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E su questo non posso che essere d'accordo...

      Elimina
  10. Topa com'è che fare la lavatrice lo citi due volte???
    Cacchio bel post questo, perché nel mentre lo si legge io faccio "questo si, questo no"
    Mmmmmmm bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè ho durato parecchia fatica ad accettare sto fatto di lavarmi le cose da sola!!!!
      Scherzo.... distrazione mia topa...e te attentissima sei!!!
      Baciooo!

      Elimina
  11. Bellissimo questo post :-)
    Cos'ho imparato io... a tenere i piedi un po' più per terra. Invece dovrei imparare a tenermi più cose per me. Uff.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai imparato a tenere i piedi per terra??
      E come si fa?:-D

      Elimina
  12. Cara, mi è venuta l'ansia a leggere tutto questo :-), nel senso che il mio post equivalente sarebbe cortissimo. La maestria del camminare sui tacchi 12 credo che non mi appartenga proprio geneticamente, idem la french alle unghie. Si capisce che sono una rustica zoticona, ahah? Sul bere alcolici e giocare a carte ci possiamo intendere, sul fumo no, ma mi piaci lo stesso. Per il resto...wow...che femminone :-)!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gurda Ross... credevo anche io di non aver imparato nulla... quando ho eltto il post di Berry mi son detta.. " Siè!!!Se lo scrivo io viene fuori un post di 4 righe!" , invece mentre scrivevo son venute fuori parecchie cose.. quindi... se ti va , prova!!!
      Bacio cara!

      Elimina
  13. Bellissimo post!:-)Quasi quasi te lo copio (appena ho cinque minuti di tempo...).Hai imparato tanto!!No dico..le caramelle Mou???Ricetta??:-)E a distinguere il segno del minore dal maggiore...un mito!Io ancora no:-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coia copia! L'idea è di Berry ( trovi il link al suo blog in cima ) le caramelle mou son facilissime! Basta caramellare lo zucchero e poi aggiunere la panna e mettere in frigo a freddare... ora le dosi non me le ricordo ma le ritrovo e te le dico!
      Per il maggiore e il minore c'è il trucco! Una collega anni fà mi aveva fatto un quadretto con i due simboli giganteschi...proprio perchè non me li sapevo distinguere.. a forza di vederli ( considera che mi ha fatto il quadretto tipo nel 1998 ) li ho memorizzati... ( apprendo con estrema lentezza io!!!)
      Bacio Ele e buona giornata!

      Elimina
  14. anche io voglio imparare!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A fare cosa? A distinguere il maggiore dal minore?
      C'è al soluzione nel comemnto sopra!;-)

      Elimina
    2. a fare tutte quelle cose ;)

      Elimina
  15. mi è piaciuto molto questo post!
    'ho imparato che non si finisce mai di imparare, dagli eventi, da se stessi e dagli altri'
    elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow Elisa anonima riapproda sul blog....
      sempre un piacere leggere suoi commenti!
      Esatto.. non si finiesce mai di imaprare.. e grazie all'iscrizione al corso di decorazione dolci che tu hai prenotato per me , dimenticandoti di avvisarmi... da domani sera potrò dire che " Ho imparato" a decorare le torte !!!

      p.s. Come dice Guccini... siamo " Eterni studenti, perchè la materia di studio sarebbe infinita , e sopratutto perchè non so di non sapere niente..."

      Elimina
  16. Ciao! E' molto bello questo post - non ci conosciamo è vero, scusa, lieta di conoscerti! - te lo ruberei... POsso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!!no,non ci conosciamo!!!benvenuta!ruba pure l'idea...anche io l'ho rubata a Berry!

      Elimina
  17. Ciao Silvietta! Mi sa che te lo rubo anch'io il post, è veramente ganzo...quel ganzo al punto giusto, con una punta di introspezione, nostalgia, conquiste e rinunce... Bello tesora, un c'è che dire! Sempre la mejo! Kety.

    RispondiElimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...