venerdì 30 novembre 2012

Lo voglio, lo voglio,lo voglio ....

Premessa : 
Io lo adoro il Natale. 

Mi piacciono le lucine per le strade e le case addobbate,
potessi farei l'albero a settembre per godermelo per  almeno 5 mesi  ,
mi piace il panettone  e il pranzone di Natale con il parentame vario. 
Mai mi sognerei di partire per Natale . 
Di solito infatti parto il giorno dopo per fare il capodanno fuori, 
che invece il capodano non mi piace per nulla .

Ero una di quelle bambina spaccapalle che iniziava a scrivere la letterina a Babbo Natale,
tipo a Giugno e la rettificava quelle diecimila volte prima della vigilia . 
Ero anche una di quelle bambine un pelino paraculo che scriveva letterine palesemente ruffiane . 

Ne ho ritrovata una giorni fa ( e non l'ho fotografata mannaggia  a me! ) che era strepitosa.
Diceva testualmente : 


"Caro Babbo Natale, 
Ti voglio tantissimissimo bene .
Puoi portarmi la barbie Rockstar ,Diva e Derek ,
 il Galeone dei Playmobil e le tempere? 
Se puoi anche la villa del lego. 
Ti voglio bene .
Veramente . 
Silvia " 


L'adoro. 
quei due ti voglio bene sparati così, per pura ruffianeria mi fanno morire dal ridere. 
Il ti voglio bene "veramente" poi mi ha piegato in due
Ero una bambina ruffiana che adorava ricevere regali. 

Crescendo son cambiata. 
Mi piace un sacco farli.
mi piace da impazzire fare i regali e, possibilmente farli a mano . 
Passo la maggior parte delle serate da novembre a dicembre ad inventarmi ogni tipo di minchiata da regalare...
L'anno scorso è stata la volta del silicone acetico bianco, delle palle di Natale e delle saponette...
Quet'anno ho partorito roba nuova  che putroppo non posso ancora condividere per ovvi problemi di segretezza  .



Direte .. 
e a noi? 

A voi invece ve ne deve importare eccome! 
Perchè quest'anno io son dilanianta da un enorme conflitto. 
Per i neofiti di 'sto luogo di caos faccio brevissimo riassuntino : 
Ho venduto casa mia e son parcheggiata a casa del santo fino a febbraio. 
Casa del santo è 30 mq e ospita tute le sue cose + tutte le mie cose post trasloco. 
Praticamente stiamo vivendo come quelli che fanno vedere a Real Time nella trasmissione 
 " Sepolti in casa" . 

Che c'entra con il Natale? 

C'entra... miei adorabili distratti ,
il fatto è che io VOGLIO ASSOLUTAMENTE FARE L'ALBERO DI NATALE 
e in casa non c'è spazio. 

"Come dici scusa? 
Ora secondo te... 
caro il mio piccolo genio....
se avevo il giardino o la terrazza non mi sarebbe in venuto di farlo lì? 
Son mica rincoglionita fino a sto punto? 
E' chiaro che il giardino non ce l'abbiamo. 
ma tu guarda che gente !!!"


 Dicevo...

immagine presa da qui :

Mi si pone di fronte questo gravissimo problema . 
Gradirei  ( ma realtà PRETENDO ) fare l'albero di Natale . 
E non ho spazio. 
Il poco spazio a mia dispozione è accupato dai regalini vari che ho preparato e il restante spazio serve per vivere. 

Lui propone di fare albero microscopico da poggiare su triste mensola Lack ikea e a me , al solo pensiero vengono le lacrime . 
Avevo trovato un 'idea strepitosa... 
L'albero di natale a capo in giù attaccato al soffitto .
Tipo questo a lato.
Lui ha iniziato a buttare la scuse assurde su questo ridicolo fatto che abbiamo i soffitti bassi...
Sempre pronto a tarpare le ali della mia fantasia... 

E qui entrate in gioco voi... 

Aiutatemi a trovare una soluzione ...
voglio fare l'albero a tutti i costi e l'8 dicembre è pericolosamente vicino!!!


il tempo stringe!

Su su su ...
datemi idee e io vi ricompeserò con idee per regalini " Fai da te" !


Sempre vostra e sempre più Natalizia... 


S.


 



52 commenti:

  1. adotta l'albero di natale del vicino
    oppure
    disegna un graffito sul muro rappresentativo
    oppure
    basta.
    te sei la lucina più luminosa del tuo albero, che vuoi di più?
    bacio topa :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ti adoro quante volte te l'ho detto???non importa...te lo ridico!!!ti adoro bella topa!!!

      Elimina
  2. Azz, questo è un problema.. E non lo dico per prenderti per il culo, ma perché mi sono immedesimata in questa tua situazione e mi sono detta: E se un giorno non avessi IO lo spazio per un albero di Natale?! IO, che ho un albero alto 2,10 mt?!

    L'unica cosa che mi viene in mente, Silvia, è di scervellarti oltre che per i regali anche per le decorazioni.. Magari qualcosa di particolare, per esempio oggetti comuni riciclati e modificati, che diventano decorazioni atipiche ma d'effetto.. Non so se "sono stata spiegata" Diventeresti un po' come Barbara di Paint You Life! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggendo tutti i commenti mi son venute alcune ideuzze....resta sintonizzata che quando avrò partorito ..,condivido!!p.s.davvero hai un albero di due metri????che meravigliaaaa!!!senti...il natale vengo a farlo a casa tua ok???:-)

      Elimina
    2. Però devi aiutarmi a fare l'albero! :D

      Elimina
  3. allora che eri ruffiana da piccola non avevo dubbi...

    per l'albero ti faccio questa proposta, sposta l'obiettivo albero al dicembre 2013 e quest'anno addobba tutta la casa come fosse un albero così ti sentirai "dentro" il natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ganza! Bell'idea davvero, anche se trovo sia bello applicarla anche quando c'è lo spazio per l'albero!!

      Elimina
    2. Ste ti dirò che la tua idea non é male....p.s.io da grande però ho perso laia vena ruffiana...te??hihihi!!!!!

      Elimina
  4. Se hai una parete libera, ti ho pubblicato sulla tua bacheca un'idea che a me piace molto.. In alternativa, potresti prendere in considerazione di spostare i regalini, e dedicare quello spazio all'albero, oppure, per quest'anno, arrendersi all'idea che un piccolo albero è sempre meglio di niente.. quando Roberto si è trasferito nel 2006 e non avevamo ancora sistemato casa, ci siamo "accontentati di un mini alberello, ma dopo che lo abbiamo addobbato e messe tutte le lucine faceva la sua bella figura, e nel suo piccolo ha contribuito a creare l'atmosfera natalizia del nostro primo Natale insieme.. Sono certa che la tua fantasia renderà magico anche questo Natale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella mia sai che il tuo post su fb mi ha fatto venire un paio di ideuzze???domani mattina mi metto all'opera e se riesco nei prossimi giorni partorisco l'alberino fai da "me"!!!

      Elimina
  5. Io mi accontento del piccolo albero di natale sulla mensola, ma è bello quello citato sopra da Chaillrun, un albero disegnato sul muro...
    Anch'io adoro questa stagione festosa e allegra...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente....avendo anche il fidanzato imbianchìno non avrei neppure troppi problemi per toglierlo dalla parete passato il natale....l'unica cosa è convincerlo...proverò !!!

      Elimina
  6. Ciao Silvia, noi abbiamo già fatto l'albero di Natale perchè alle bimbe piace molto, per cui è già in bella mostra in sala.
    Capisco la tua voglia di albero, proporrei di comperare quelli molto carini da attaccare al muro, possono essere molto grandi anche , tipo gli adesivi natalizi, di quel genere. E' anche già addobbato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente anche gli alberi adesivi non sono da scartare...potrei metterli alle finestre...ottimo suggerimento !

      Elimina
  7. avevo il tuo stesso problema: ho diminuito lo spazio vitale.... l'albero di Natale viene prima di tutto! Ovviamente dopo aver litigato 3 settimane con Fab.... lui alla fine ha ceduto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo...l'albero prima di tutto...al limite lo metto nel letto in mezzo a noi....p.s.uomini...alla fine cedono sempre!!!!:-)

      Elimina
  8. puoi comprare un cartoncino bristol, disegnarlo e ritagliarlo, poi attaccarlo al muro! così poi appendi lucine e palline a volontà! lo puoi fare grande quanto vuoi! :)
    io quest'anno sono estremamente depressa da mancanza di fondi per comprare regalini...quindi attendo fiduciosa tuoi consigli eco-compatibili con la mia poca capacità manuale!
    bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho pensato a qualcosa di simile ....poi vedrai!!!quanto alle idee per regalini artigianali...se guadi tra i miei post nella pagina "raptus creativi" trovi o miei regalini degli anni passati ...tipi saponette,palline di natale e simili...dai un'occhiata in attesa dei nuovi suggerimenti!!!

      Elimina
  9. Puoi mettere la foto di un bell'albero di Natale come salva schermo sul pc :-)
    O un'immagine fissa sul televisore...
    Oppure già che sei sepolta in casa (guardo anche io quella trasmissione) per un mese un ingombro in più o in meno non fà la differenza :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che hai ragione...sepolta per sepolta...posso anche fare un albero "di medie dimensioni "!!!p.s.p come sono i sepolti in casa ???mi fanno morire!!!

      Elimina
  10. ahahahaha mi fai morire! :D
    Anche io adoro il Natale e detesto il Capodanno.
    E quoto Chaillrun: un graffito sul muro dove appendere decorazioni e lucine :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son vicina alla soluzione....ho fatto un mix dei vostri suggerimenti !!!!

      Elimina
  11. invidio sinceramente il tuo entusiasmo perché io invece sono allergica al Natale... l'albero non lo faccio perché sono anche pigrissima e mi limito a mettere l'8 dicembre una coccarda sulla porta di casa... ovviamente, non sono una grande esperta di addobbi natalizi e non so proprio cosa consigliarti... BS
    p.s. adorabile la letterina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella black...se avessi la fortuna di frequentarti di persona son convinta che riuscirei ad attaccarti la magia e l'entusiasmo del Natale!!!

      Elimina
  12. Perchè non lo dipingi sulla parete e magari ci azzecchi qualche pallina e fiocchettino vero?
    Non credo occupi molto spazio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto elaborando una suzione simile!!!!vedrai!!!

      Elimina
  13. Aaaah ma è fantastica la letterina! *_____*
    Quanto vorrei riscriverle pure io! :)
    Nuooo l'albero a testa in giù mai!
    Soluzione: tanti piccoli alberi di Natale sparsi per la casa! Ok, mi sono lasciato prendere dall'entusiasmo mi sa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti????ora in 30 mq tanti alberi sarà difficile piazzarli....ma sto partorendo un idea non male!!!

      Elimina
  14. Prendi spunto dalla foto: albero appeso al lampadario.
    Seconda idea: disegnalo sulla porta di casa e ci appiccici con la colla finilica i festoni e le palle: ffffatto?
    Terza idea: se c'hai il terrazzo, il balcone: fallo lì.
    Quarta idea: sul pianerottolo.
    P.s.
    letterina da incorniciare (perchè non lo fai per davvero???!!!)

    saluti,
    Bhà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia a te...io non ce l'ho il balcone...nemmeno il giardino e ti dirò ...nemmeno il pianerottolo!!!!sulla porta di casa però potrei farlo ...p.s.che letterina è!!!!ero una gran paracula!!!

      Elimina
    2. Niente pianerottolo, niente giardino, niente terrazzo....ho capito: ABITI IN UNA CABINA TELEFONICA DI 30MQ!!!!!

      Elimina
    3. Chiamiamola tavernetta ....fa molto più Figo!!!!!

      Elimina
  15. Anche noi adoriamo il Natale (mentre capodanno ci mette un filino di tristezza...)
    Di idee per l'albero te ne hanno già date tante, ma anche noi vogliamo contribuire!
    Abbiamo visto in giro per il web favolosi alberi preparati sulle pareti: uno aveva incollato i fili di lucine al muro facendo il contorno dell'abete...molto suggestivo, soprattutto al buio!
    Un'altra idea era utilizzare i pirottini verdi dei muffin, incollati al muro a triangolo: o li lasci così, al naturale, o gli incolli piccole palline all'interno.

    Siamo state spiegate? ^_^

    Non vediamo l'ora di ammirare il tuo colpo di genio!!!
    Bacionissimi!!!
    Cri&Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sto pensando a qualcosa del genere!!!
      Stasera mi metto all'opera.. restate sintonizzate!

      Elimina
  16. NO, un natale senza albero non è affrontabile nemmeno per sogno!
    Per me però di fondamentale importanza sono le lucine. quando vivevamo a casa piccola avevo un alberello piccolo, alto meno di un metro, che spostavo qui e là in base a dove andavamo noi (se cenavamo, si metteva per terra. Se guardavamo la tv, stava sul tavolo, quando uscivo stava in pole position nel salotto-ingresso)
    E per supplire all'albero piccolo, avevo riempito di lucine tutta casa. Attaccate alle mensole, fra i ramoscelli delle piante in vaso, ecc ecc.
    Entrare in casa era come entrare in un presepe intero! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le lucine son fantastiche.. non solo fanno Natale.. fanno compagnia... io adoro stare seduta sul divano con le lucine che brillano...

      Elimina
  17. Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara.. ormai buon lunedì e buona settimana!

      Elimina
  18. ciao
    buona domenica.
    Un albero su una parete.....io non me ne intendo però penso che in giro si trovi il materiale per farli. Oppure prendere un albero piccolo piccolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. STO VALUTANDO LA PARETE...
      Oggi inizio l'opera!

      Elimina
  19. Ehe!ehe!...Troppo forte il tuo post natalizio ;-)...E forte il tuo blog...ora mi iscrivo...e ti invito nel mio...Apresto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita Ghost girl e benvenuta!
      Passerò presto a farti visita nel tuo blog!

      Elimina
  20. io amo il natale.
    sono già da sabato in modalitò "jingle bells".
    è il periodo dell'anno che amo di più

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!!!! Io sono in modalità Natale dal primo novembre... sono a fare regalini a mano da un sacco di tempo! La nostra piccola casetta sembra un 'officina!

      Elimina
  21. L'albero sulla parete non è male, oppure se hai un bel vaso coreografico puoi mettere dentro dei rami dipinti di bianco e appendere degli addobbi natalizi...ciaooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto... albero sulla parete sembra essere la scelta vincente! Stasera inizio l'opera!

      Elimina
  22. Sai disegnare bene, disegnalo e appendilo al muro! ti potrai sbizzarrire ugualmente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti sto facendo una cosetta del genere! Poi vedrete!

      Elimina
  23. Con un po' di ritardo ti lascio il commento, anche se il mio punto di vista non credo ti possa piacere molto....
    In questo periodo che si avvicinano le vacanze di natale, scapperei via e ritornerei quando tutto finisce.
    Dalle parole si può dedurre che non sono molto da Natale.
    Certo, quando ero piccola lo vivevo con molta gioia anche se poche volte i miei hanno azzeccato i regali, ma non importa perchè alla fine non è la cosa più importante. E comunque le poche volte che hanno azzeccato i regali, mi hanno proprio reso felice (es: i pattini fighi con lo stivaletto colorato. Ad averceli ancora!!)
    E' da qualche anno che faccio fatica a tollerarlo. Non riesco a vedere la parte bella di questa festa perchè comunque realisticamente non tutti stiamo bene. Purtroppo penso che fra tutte le vittime del sistema, e quindi fra tutti quelli che corrono in giro per rispettare la tradizione dei regali, ci sono anche quelli che fanno enormi sacrifici per arrivare a fine mese.
    E poi io dei regali che ricevo ho molta paura.... Questa cosa invece è il lato ironico della mia intolleranza nei confronti del Natale :))
    Sai qual'è il mio terrore principale? E' ricevere regali inutili che poi non so dove mettere in casa, visto che ho la casa piccola ed anche i contenitori hanno oramai capacità molto limitata. L'altro giorno ho rimporoverato il mio fidanzato che di ritorno da una visita di cortesia da parenti a Francoforte, ha portato due tazze tipiche natalizie. Carine, davvero, ma già di tazze ne abbiamo! (povero, c'e' rimasto male :() Ma poi soprattutto non abbiamo posto per ospitare oggetti dei quali non abbiamo assoluta necessità.
    Alla fine, spero tanto che le persone mi regalino cose da mangiare come cioccolatini o cibi tipici. Sono cose che comunque mi fanno piacere e poi non rimangono li, inutilizzate :))
    Lo stesso stress me lo procuro nel pensare che regali fare. Perchè temo di regalare cose inutili e allora la maggior parte delle volte risolvo con fare acquisti presso i mercati equo-solidali facendo piccole confezioni di prodotti che spero siano graditi e quindi consumati.
    Vogliamo poi parlare delle decorazioni natalizie in casa?!
    Mmhh... meglio di no :/
    Eh cara... il natale per me è un duro lavoro :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispetto il punto vista cara, ci mancherebbe... come darti torto, in questo periodo di crisi da festeggiare c'è bene poco... e per la crisi ti capisco bene... non per nulla ho appena comprto una casa e soldi da spendere.. zero! proprio per questo unisco l'utile al dilettevole e faccio piccoli pensierini a mano... per tuti, e principalmente cose piccole e spero utilizzabili! Per il resto son rimasta bambina.. mi piacciono le vetrine illuminate e credo si possa festeggiare senza spendere cifre astronomiche...
      p.s. le tazze natalizie.. se non le vuoi le prendo io!!!!!!!!
      p.p.s Ipattini con lo stivaletto... adorooooo!!!!!!

      Elimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...