lunedì 15 ottobre 2012

l'arte del compromesso



NON E' FACILE. 
e io ve lo devo dire......
Arredare mentalmente una casa porta a scannarsi in modo rapidissimo.

La collocazione spazio temporale di un portaombrelli può diventare un argomento di liti furibonde.
( che poi io non abbia mai avuto un portaombrelli è un dettaglio del tutto irrilevante ai fini del discorso, non siate scontati per cortesia, voleva essere un esempio!)

Domenica sera è stata la volta della parete del salotto, 
che io nella mia testa mi figuravo color tabacco, lui grigia.
Ovviamente nessuno dei due si era curato di comunicare all’altro i proprio sogni di gloria circa la parete del salotto…..
(Adesso la parete del salotto vive questa fase di limbo, l'abbiamo accantonata per evitare di ucciderci prima ancora di abitare la nuova casa, entrambi siamo liberi di sognarla del colore che vogliamo....)
Poi è stata la volta della libreria,
dello studio, 
dell’eventuale secondo studio in salotto.

L’apice è stato raggiunto quando lui ha osato dirmi che magari avevo bisogno di meno utensili per cucinare a potata di mano nella nuova cucina.
QUI HA RISCHIATO GROSSO ,
MA SI E’ ACCORTO SUBITO DEL SUO ERRORE….

La mia risposta era scontata, indovinatela via!
Nulla, fantasia scarsina vedo….

Ovvio:
“Fino a che cucino io , la disposizione degli utensili da cucina è sotto il mio insindacabile giudizio!”

Scommetto che ha rimpianto con tutta l’anima i primi tempi della nostra storia, quei tempi in cui nel frigo c’era l’eco e nel forno i maglioni che non entravano nell’armadio….( QUEI TEMPI IN CUI UNA TAGLIA 40 MI ANDAVA LARGA... )

Però il bastardo ha stile, questo va detto….ha ribattuto con un :
“ Allora se stasera ti preparo un piatto di pasta posso decidere anche io come mettere la roba in cucina?” ,

il tutto condito da sorriso furbo…”
Adorabile canaglia, come se io mangiassi la pasta, per di più a cena!
Correva il 1982 l’ultima volta che ho mangiato un carboidrato dopo le 14:00 …..

NIENTE PAURA!!!
Ce la faremo, arriveremo interi ad aprile , ma prima di congedarmi ,
una cosa ve la devo dire:

Se siete come me e come lui,  
abituati a vivere da soli da abbastanza anni in una casa solo vostra ….
Dal momento in cui deciderete di prendere casa insieme……
CI SARA’ DA SCANNARSI.

Noi ex single incalliti ,
abituati a decidere in modo del tutto autonomo come arredare casa nostra,
mal tolleriamo l’adorabile arte del compromesso…..


Sempre vostra e , senza porta-ombrelli.....

S.  


36 commenti:

  1. Scusa il mio imperdonabile ritardo: innanzitutto congratulazioni per l'acquisto, sono veramente felicissima per te e per Lui!!
    Per l'arredo, tranquilla, succede anche a noi, ti avrei voluta presente il giorno della scelta del colore delle pareti, o quello della scelta dei mobili... Ahahahahahahah!! Ma per fortuna c'è l'Ammore e quello con calma porta di nuovo la pace!!
    Ahahahahahahah!!!
    Bacione immenso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'amore deve esserci per forza.. ci siamo indebitati per i prossimi vent'anni... se non c'è l'amore siamo pazzi!!!
      Cmq ce la faremo... e poi verrai a vedere il capolavoro è!!!

      Elimina
    2. Ma certo!!! Marito settimana prossima va all'estero x lavoro, ma appena torna, ci organizziamo x Firenze, ok? Bada che ti aspetto pure io per vedere la mia Cappella Sistina, eh!!!!!!

      Elimina
    3. Verrò presto Tesora... però portarmi ora a Viareggio.... con tutti i bei negozi che ci sono , proprio ora che non posso spendere una lira ... è un incubo per me! Sarebbe come mettere un centro di recupero tossici in un campo d'oppio..... una sofferenza...

      Elimina
  2. Carissima Silvietta, con un po' di ritardo abbiamo letto i tuoi ultimi post e...congratulazioni per la nuova casa!!!
    Maaaa poooi...per noi curiosone...qualche fotina la metterai, vero?!?
    Ovviamente quando avrete deciso per benino il colore del soffitto e la disposizione degli utensili da cucina, s'intende! ^_^

    Bacissimi
    Cri&Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le foto non mancheranno state tranquille... è che per ora .. non ne ho !!! Ho solo quelle dell'agenzia e non mi piacciono perchè non ci sono le cose mie ma quelle dei vecchi proprietari.. quindi .. ci sarà da aspettare ma poi vi riempirò di foto!

      Elimina
  3. ahahahah! se penso che tra un pochino toccherà anche a noi mi viene male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ninte paura!!!Se ce la facciamo noi... può farcela chiunque!

      Elimina
  4. Il compromesso è qualcosa di terribile: lascia insoddisfatte entrambe le parti. Quindi direi che andrebbero assolutamente rispettate tutte le tue decisioni: sei o non sei l'angelo del focolare? No, eh? Io ci ho provato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io son sicuramente d'accordo... lui non so... ma vediamo.. dobbiamo resistere SOLO fino ad aprile!!!
      p.s. Angelo io?!?Oddio se lo legge lui ride fino a che fiato!!!

      Elimina
  5. Anche perchè diciamocelo Silvia.... sono rari gli uomini che hanno buon gusto!! Di solito hanno delle idee da far accapponare la pelle. Una cosa che mio marito non comprende è l'utilità di un armadio in più che c'è pure capitato gratis. Lui lo vorrebbe eliminare, che tanto non serve..... Cioè? In una casa dove abita una persona che non butta via niente, che ha mille hobbies e che è pure disordinata, avere un armadio in più non è utile??? Dovrà passare sul mio cadavere!! uaaahahahhah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia lo sai che il mio di uomo ne ha di gusto?!? E' che lui ha un gusto abbstanza moderno... io son moderna ma più moderata... quindi ci cozziamo!!!
      Comunque son d'accordo con te...un armadio FA SEMPRE CMODO! Lo spazio non è mai abbastanza in una casa!

      Elimina
  6. Eh eh... i compromessi. In bocca al lupo, sai, non è che finisce dopo il trasloco, cioè noi sarà più di 15 anni che abitiamo insieme e non abbiamo ancora trovato una soluzione definitiva per mettere in ordine casa (ok, abbiamo anche avuto 4 traslochi per ridiscutere ogni volta).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 4 traslochi???? Non ci posso neppure pensare.... mi vengono i brividi di gelo lungo la schiena...

      Elimina
    2. Anche a mio marito! Infatti non vuole più muoversi.

      Elimina
    3. E ci credo.... 4 traslochi in 15 anni uno opgni 4 anni poco meno... io per ora viaggio comunque su questa media... tre in sette anni... ma spero di cuore che questo sia l'ultimo!

      Elimina
  7. Ma non è più grande questa casa?
    Perchè non dovrebbero starci gli utensili della cucina?
    Comunque, decidi tu.
    Cos'è più importante, il colore della parete o palette e coltellacci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è più grande si... ma non enorme quindi.. lo spazio andrà comunque organizzato!!
      Sai che non è facile scegliere tra cucina e salotto?
      La cucina è il mio regno che mi piace cucinare... ma il salotto voglio sia accogliente... e quindi.. boh!!!

      Elimina
  8. Io per fortuna e purtoppo quando sono andata ad abitare con il mio uomo mi sono trovata la casa pronta xchè lui abitava già li... ma adesso sogno una casa tutta mia da arredare e sistemare come voglio solo io e no adattare le mie cose alla casa già fatta!
    I propri spazi e desideri sono fondamentali!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' lo so che son fondamentali...bisognerà che uno dei due ceda... ;-D

      Elimina
  9. Acc... Fidanzato con spiccato senso estetico, è?
    Be' è stimolante.... Sicuro che la casa avrà dettagli di carattere, che ricorderranno la tua personalità ma anche la sua ;-)
    Forse è sufficiente decidere quali parti della casa attribuirsi, secondo me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci abbiam provato... il salotto era suo, la cucina mia... ma poi non son stata di parola.. il salotto come vuole lui non mi piace e ci ho dovuto metter bocca!!!!Son pur sempre una donnina rompipalle io!!!
      p.s. quanto a gusto... effettivamente lui ce lo ha... non per nulla , ha scelto me!!!!:-D

      Elimina
  10. Non so se essere onorato per la citazione con tanto di video del "poeta" o offeso per l'abbinamento per liti su inutili utensili da cucina....
    aiuto....no, scherzavo, quella degli inutili utensili era una battuta, non ti infuriare!!!
    ;-)

    ps. dai che ad aprile manca solo sei mesi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi essere molto onorato dal fatto che io ho citato il Liga per parlare della mia adorata nuova casa!!!chissá se se lo merita....:-)

      Elimina
  11. Comunque vadano le cose, io voto per il color tabacco.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ti LOVVO ABBESTIA per questa tua preferenza !!!

      Elimina
  12. vi adoro, mi adottate?
    punta i piedi per il color tabacco, grigio non si può vedere.. ;-)
    baci bella Topa :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io se vuoi ti adotto bella mia... però sappi che la camera per la pupa ancora non c'è!ti va bene dormire nel cassetto del cassettone , così come facevano 100 anni fa le nonne nelle case in campagna? ;-D

      Elimina
    2. nooo: dormo in mezzooo!!! :-)
      e mi dovete tenere pure la manina che ho tanta paura la notte ;-)

      Elimina
  13. ...però qualcuno dovrebbe avvertirlo, lui, che in fatto di arredamento siamo sempre noi femminucce ad averla vinta! Almeno capisce subito come andrà la vicenda...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macchè.. lui ancora lotta per non darmela vinta!!!

      Elimina
  14. ma che meravoglia, casetta nuova!! X l'arredamento io non scendo a compromessi. Uso a mio piacimento la frase scontatissima: la donna è la regina della casa! Ciò significa DECIDO IO! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vorrei decidere... ma lui mi ostacola!!!!
      Ma ce la farò ce la farò ce la farò!!!!

      Elimina
  15. Ahahah! meno male che ho un marito che non si accorgerebbe nemmeno se gli buttassi giù una parete intera... e io che mi lamentavo!

    RispondiElimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...