giovedì 21 giugno 2012

Il matrimonio della nostra amica - capitolo settimo


Una barca che parte prima o poi.. torna....



Riassunto delle puntate precedenti:
Una nostra cara amica si sposa,
noi, 8 amiche storiche ,
abbiamo scelto che per l’addio al nubilato andremo in barca a vela all’Elba.
Con non poca fatica abbiamo recuperato il barcarolo che era sparito nel nulla per un mese ,
e nonostante un mercantile di 90 metri si sia incagliato proprio all’isola d’Elba la mattina del due giugno, 9 donzelle (risolti i problemi di bagaglio) sono riuscite ad abbandonare il porto di Rosignano ed iniziare la navigazione a bordo della Spritz.
Navigazione difficile a causa di uno skipper dittatore e problemi di nausea ….
 Ma finalmente alle 19:30 riuscimmo a raggiungere Marciana Marina 



Sbracammo con i visi verdi ma con l'entusiasmo alle stelle...
Finalmente eravamo a terra. 
Una delle nostre amiche , CHE AVEVA SOFFERTO PERICOLOSAMENTE la nausea , non  appena sbarcate ,si era fiondata fuori dalla barca e si era seduta su un muretto in porto. 
E' rimasta li seduta per 5 ore.   
Poi ha deciso che lei, la traversata di ritorno non l'avrebbe mai fatta. 
Più volentieri avrebbe mollato tutto per trasferirsi lì, 
all'Elba, allevare pecore e vivere del proprio orticello. 
Quando poi ha capito che in un modo o nell'altro poteva raggiungere Portoferraio e tornare nella penisola con solo 1 h  di traghetto si è organizzata diversamente e ha abbandonato i sogni di vita isolana.
L'altra mia compagna di nausea  ha deciso di seguirla e tornare in terra italiana tramite traghetto. 


E io dite? 
Io no. 
barcollavo ma non mollavo...
Tanto avevo fatto per quel week end che per nulla al mondo lo avrei abbandonato a metà ...
ne la nausea , ne i cerotti allucinogeni mi avrebbero stroncato!

Con una piccola passeggiata e un caffè seduta in un bar , dove nulla dondolava avevo riacquistato un colorito accettabile , e, tornata in barca sbevazzavo bicchieri di vino , sgranocchiavo noccioline  e fumavo come un camionista.

La barca immobile, in porto , con il mare come una tavola è gradevole. 
Diego se ne era andato in giro per il paesiello e noi avevamo la barca tutta per noi. 
Mi godevo , 
in costume e pareo l'aperitivo a prua  come le vere vip.... 
Tendo a calarmi subito nel ruolo quando questo mi piace. 
E poi, per poter indossare il costume per quell'addio al nubilato e non essere completamente sfatta avevo lavorato alacremente nei tre mesi successivi. 

Non ve l'ho raccontato? 
COME HO POTUTO!

"No , qualcosina vi avevo accennato invece , 
cara le mie fate smemorine!
Vi avevo detto che volevo rientrare in un tubino nero taglia 42. 
Vi avevo detto che avevo iniziato la dieta. 
E sopratutto...
Vi avevo detto che avevo acquistato un paio di scarpe con dei tacchi mostruosamente alti ad una svendita di campionario di CK!"
Come dici scusa? 
Si , lo so che acquisto continuamente scarpe a svendite di campionario e outlet.
 Cosa c'entra questo? 
Son certa di avervi detto che le scarpe eran per il matrimonio!
E in quanto insegnante sono esonerata dall'aver torto. 


e dunque...

Questi miei buoni propositi si erano così concretizzati: 
Per due mesi ho eliminato dalla mia dieta i miei cibi preferiti: 
Pane, pasta formaggio e alcool.
Credevo fosse impossibile vivere senza di loro,
invece,ci si fà l'abitudine, come ai calli e alle doppie punte.

Ci si abitua all'aperitivo a base bresaola e acqua, 
alla senape mescolata allo yogurt che ricorda, 
solo nel colore beninteso , la maionese e
ai formaggi magri che hanno quel gradevole gusto acido.

In tutto questo mangiare cose che mi facevano venire le lacrime agli occhi l'unica scoperta positiva è stato lo yogurt Total 0 della Fage  
( Pubblicità occulta... ma non mi pagano è! ) . 
Il Total zero con due gocce di dolcificante è diventato il mio più fedele amico e compagno di 1000 meravigliose avventure . 
Un compagno di vita irrinunciabile che ha accompagnato le mie tristi merende.
Sono arrivata a mangiarne anche mezzo kg al giorno. 
Una sorta di dipendenza.
Troppo dite? 

Lo so, ma dovevo compensare la mancanza di altri alimenti. 
Il gorgonzola e la schiacciata mi mancavano da morire.
Una sera in orario aperitivo HO PIANTO . 

Ma....

Questo regime da campo di concentramento mi ha fatto perdere 6 kg in tempo record ( chili che ovviamente riprenderò presto ma chi ci bada? ) .


"Come dite? 
Se al matrimonio ho poi indossato il famoso tubino nero? 
Ovviamente no, son donna e quindi volubile. 
Son donna e amo lo shopping. 
Son donna e ho trovato un nuovo vestito che mi piaceva da morire per il matrimonio,
 e una nuova borsa,
e anche una stola....
Ma che centra? 
Queste son domande che non si fanno. 
Figuriamoci se davvero avrei indossato un abito riciclato. 
Noi donne lo diciamo, ma poi mica lo facciamo mai!"



Ma cambiamo discorso e torniamo a noi. 
Marciana Marina. 
Ridente cittadina con 31 abitanti.

Noi 9 , agghindate per la sera con cappelli di paillets argento e boa di struzzo ci siamo indubbiamente fatte notare dalla ridotta popolazione Elbana.

Un ottimo aiuto ce l'ha dato la tequila bum-bum, 
ma il grado di alcool ci ha consentito di dormire tutta la notte , 
strizzate in tre mini cabine con in sottofondo un Diego che , 
come se non avesse sfoggiato già abbastanza lati caratteriali , come dire , discutibili,russava come un trattore.


Care le mie adorate e fedeli compagne, seguite il mio consiglio; 
Lo skipper tentate di conoscerlo PRIMA di partire! 

"Come dici mia cara? 
No , non è necessario che sia bellissimo e abbronzatissimo 
come un surfista australiano.
No , non importa nemmeno che tu ci vada a letto per testarlo.
Davvero non è necessario. 
Poi fai come credi opportuno.... 


Dicevamo...

Alle ore 12:00 CIRCA del 3 giugno la nostra imbarcazione lasciava finalmente Marciana Marina.

Trasportava 7 donne di buon umore , drogate con i cerotti antinausea. 



La traversata ebbe inizio all'insegna dell'allegria .  

Io ero in preda alle allucinazioni da cerotto antinausea e conducevo conversazioni politiche con un branco di delfini , il giovane Nemo e Dori. 
Tali conversazioni erano ,di tanto in tanto intervallate da esercizi di pilates insieme a un branco di Puffi , Puffi seduti accanto a me sul divanetto.. 
o perlomeno..questo è ciò che io  VEDEVO.

Capitan Diego, forse per un suo qualche tipo di vendetta , 
ci aveva fatto indossare i giubbini di salvataggio con la scusa che il mare era mosso. 

C'erano 40 gradi e le persone delle barche vicine prendevano allegramente il sole in costumi microscopici mentre noi 7 eravamo bardate come omini michelin . 
Caldo? No... perchè? 

Ridicole dite?
Un pò... 
Ma ci siamo vendicate è!
O se ci siamo vendicate. 

D'altronde si sa. 
Non bisogna mai sfidare un gruppo di donne affiatate. 
Un solo uomo che pensa di vincere contro nove donne è un incosciente. 

Durante la traversata, alcune di noi  iniziarono a lamentare dei dolori addominali tipo parto....
UN ALTRO SIMPATICO EFFETTO DEL CEROTTINO ANTINAUSEA... 

E il buon Diego, che non voleva neppure farci fare la plin plin... 
ha dovuto ripetutamente aprire il bagno alle poverette ....
molte, molte volte....

Come dice la mia amica B. 
DIEGO CI HAI CAZZIATO, MA NOI IL BAGNO TI ABBIAMO SMERDATO! 
( Perdonatemi la parola via !!!!)

E io? 
Io son sopravvissuta indenne. Incredibile.
Dall'essere quella che immaginava di soffrire come un cane , 
me la son cavata solo con nausea e dolori alle ossa.
Dolori dovuti all'immobilità a cui mi ero costretta nelle ore di traversata insieme ai miei amici Puffi.....

Alle ore 19:00 del tre giugno lo Spritz attraccava a Rosignano . 
Trasportava sette donne leggermente stanche e provate....
Ma con una bella storia da raccontare alle spalle. 

A QUESTO PUNTO NON RESTAVA CHE GODERCI ILMATRIMONIO....
Com'è stato il matrimonio dite? 


Questo ve lo racconto la prossima volta è! 






Per chi le avesse perse ecco i link delle precedenti puntate:






 

25 commenti:

  1. Ciao, sto seguendo la storia da un po'.
    Adesso che sono rassicurata sul destino di tutte quelle partite in barca, sono curiosa di sapere com'è andato il matrimonio.
    Però siete veramante carine a aver fatto così tanto per la vostra amica! Bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giul!Mi fa piacere tu stia seguendo la storia ( l'odissea?) da un pò! Il matrimonio è stato un gran giorno! Vi racconterò presto.. anche li se non viste di belle...
      p.s. Siamo un bel gruppo di amiche si!!

      Elimina
  2. Ciao bella, che storia!!!
    Troppo forte, troppo ganza, troppo brave tutte quante!
    Eh brava te con la dieta! Anch’io sono amante dei tuoi cibi preferiti e siccome in questo momento sono arrivata ad un punto “del non ritorno”, è dal 19 giugno c.m. che ho eliminato alcool, e svariate cose…E’ veramente dura pasteggiare senza vino, considerando che lo bevo dall’età di tre anni e mezzo. Pensa quando ero piccola e mi chiedevano che cosa volevo a colazione, io prontamente rispondevo: “Voio la colazione alla contadina!” Cioè pane, mortadella e vino.
    Lo so sono solo tre giorni ma ci voglio riuscire….anch’io patirò per l’ora dell’aperitivo e per quei bei cicchettini dopo cena…anche se cmq a lungo andare avrebbero compromesso anche il mio fegato oltre che al mio fisico, (se non lo è già compromesso…)
    Scusa ho divagato sul personale….
    I commenti sul tuo post, sono sempre gli stessi…super positivi! ;-)
    Un bacio e alla prox., spero presto
    PS. Essendo un amante dell’Elba dove avete folleggiato la sera a Marciana, in qualche locale o qualche disco lì vicina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara! Mi fa paicere che tu sia sempre così entusiasta dei miei post, davvero!
      Quanto alla dieta.. è stata dura... ma diciamo che il grosso è fatto!Ora devo stare attenta a non ingrassare di nuovo , e questa è la cosa più difficile!
      Il vino e gli aperitivi son stati quelli che mi son mancati di più.. ma diciamo che mi sono accontentata di bresaola e coca cola zero...
      Per quanto riguarda l'elba non c'è molto da fare la sera.. tolto il Tinello a Marina di Campo e il Giannino c'è poco altro per folleggiare!!
      Ma se uno è con un bel gruppo sta bene ovunque!
      bacio e a presto!

      Elimina
  3. Non sò, se ho riso di più con i puffi o per i dibattiti politici con la ridente fuana marina :p
    Brave... perchè nonostante tutto, avete accontentato l'amica prossima sposa (ormai sposa) :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a metterti un cerottino anti nausea e vedrai che mondo parallelo ti si parà davanti a gli occhi!!!puffi aristogatti nemo ....'na favola!

      Elimina
    2. Cavolo..... mi devo preoccupare... che i puffi che io vedo son frutto della mia fantasia?..... io non uso cerotti.... non uso droghe..... quindi.....quindi.... Aiutoooooo :p

      Elimina
    3. Che c'entra... questa è una dote...
      anche a me accade di vedere queste creature senza cerottini anti nausea..
      stamani son veneuta in ufficio insieme ad un gruppo di fate e elfi simpaticissimi... :-D

      Elimina
  4. Non vedo l'ora di leggere il matrimonio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prestissimo ti accontento!!!il tempi di fare la vignettina accompagnatoria!

      Elimina
  5. ehehehehe Quando avrò bisogno di allucinogeni faccio scorta di cerottini antinausea!!Ehehehe :-)Eh brave!Avete sistemato il tipaccio..hai detto bene,mai sottovalutare nove donne incazzate e (co)stipate in una barca a veli!;-)PS: meno kg mangiando il total???Ma è belliiiiiiiiissiiiiiimooooooooo!!Ecco,forse devo evitar di dolcificarlo col miele..però..uff...dici che se faccio un bicchierone gigante (tipo i boccali da birra)con Total e frutta??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il total 0 ( non quello normale è! quello con lo 0% di grassi) dolcificalo con il Dietic o con lo stevia, son dolcificanti senza aspartame.. mescolalo parecchio con il cuchiaio e .. diventa buonissimo , dolce e leggero!!!!
      La frutta non ne abusare.. contiene zuccheri.. e si sà.. gli zuccheri alla linea non giovano!

      Elimina
  6. Noooooo, m'hai fatto morì dalle risate!!! Bello, bello bello!! Un addio al nubilato così è davvero invidiabile!! Si, ok, mal di mare e skipper antipatico esclusi, ma avercele delle amiche così!!!! Ora aspetto di sapere del matrimonio!!!
    M'hai fatto troppo ride con Nemo, Dori e i Puffi!! Eri in ottima compagnia dai!!!
    Bacio tesora, a presto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato indubbiamente un week da ricordare!!

      Elimina
  7. Carissima prof, arriviamo solo ora ma abbiamo recuperato la lezione numero sei!
    Eravamo assenti perchè....la sveglia non ha suonato e...il cane si è mangiato la pagina del quaderno con i compiti!!! ^_^
    (bellina la scusa del cane: era da tantissima che la volevamo provare...l'unico problema è che non abbiamo un cane!!!!)

    Siamo contente che l'addio al nubilato (tutto sommato) sia andato benissimo!!!
    Ora attendiamo la cronaca del matrimonio!!!

    Bacissimi
    Cri&Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa scusa del cane che si è mangiato i compiti è vecchiaaaa!!!!!Io son professoressa giovane e ste cose le so!!
      Vabbè via.. vi perdono proprio perchè siete state sincere confessando di non avere un cane .. e perchè è venerdì e di venerdì son più buona!!

      Elimina
  8. dai che reggi botta e nn cedi nn fai più dieta ma sana alimentazione.. Silvietta bella!! ciao bella Topa :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo!!!riprenderli subito sarebbe parecchio triste!(anche se delle gambe snelle e belle come le tue non le avrò mai!!!)

      Elimina
  9. Domenica c'è anche l'insalata! Di lusso! :)Un bacione e mangia! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihihi!!!mangio mangio!poco perché c'ho la prova costume da superare!!baciuzzo cara!

      Elimina
  10. Ma davvero la vostra amica vi ha permesso di andare al suo matrimonio dopo questa meraviglia di addio al nubilato?ahahahahahahahahah non ha messo due guardie giurate con il coltello tra i denti all'ingresso, della chiesa e del ristorante, per la paura di cosa avreste potuto combinarle?hhahaahahhahahhahahaah Bacione....sto ancora ridendo!

    RispondiElimina
  11. Ma che scherzi!!la sposa e' l'unica che non ha avuto nemmeno l'ombra di un malessere!DONNA di MARE nata!!!Siamo noi che dopo sto week eravamo ridotte come dei rottami umani!Bacio Grimilde,vado a scrivere il seguito!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglioso questo addio al nubilato!
    Sarà stato indimenticabile...

    E sei forte! Io soffro della nausea sul mare come una tua amica...

    RispondiElimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...