mercoledì 6 giugno 2012

Il matrimonio della Nostra amica -Capitolo primo


Premessa: 

Se state leggendo vuol dire che , come me ,avete un'amica che si sposa.
Se state leggendo vuol dire che avete vinto il premio più ambito. 
Quello di organizzare il suo addio al nubilato.
Ve lo dico subito senza giri di parole.
Vi hanno fregato.

Non è un premio.
Per questo motivo, essendoci già passata , mi sento di condividere il mio sapere con voi per evitarvi stress, ulcera nervosa , litigi con amiche storiche e simili.
Lo faccio per voi. 
Vi volgio bene e voglio evitare che diventiate come me.




Capitolo primo

-La notizia –

 

Era un pomeriggio come tanti.

Un pomeriggio di Febbraio,
un feddo pomeriggio d’ inverno,
la monotonia mi si era spalmata sulle spalle come una felpa di pile.
quei periodi in cui ti fai , detto elegantemete “ Due palle disumane “.
Guardavo sonnacchiosa la posta aziendale,
allegramente ignara del cataclisma che si sarebbe abbattuto su di me di li a poche ore. 
Poi…

Toh.
Una mail…
La B. sentiamo che dice.
Aperitivo , stasera ,al volo al  barrino sotto casa sua.
Bono vai.
Un bicchiere di vino e due ciane ci stanno sempre bene, ci si rilassa.
Come dice? Viene anche l’Eli? Meglio se siamo di più.
Ci si vede li alle sette.

Lo so lo so....
Fino a qui sembra una cosa assolutamente banale.
Un normale giovedì sera in cui ti trattieni fuori dopo l’ufficio per un aperitivo al volo con le amiche.

E invece.
FU L’INIZIO 

Mettetevi seduti , 
accendetevi un cicchino se fumate,
versatevi un bicchiere di vino o fatevi un caffè con due biscottini inglesi al burro, quelli da 8000 calorie l'uno , avete bisogno di essere in forze perchè
sarà lunga arrivare in fondo .

E dunque: 

Sedute al bar la nostra amica ci comunicò la lieta novella :

“Ragazze a giugno MI SPOSO!!!!!!!!!!”

Balletti, urla ,baci abbracci , dettagli su abito, catering, anello ,urlini isterici lacrime di gioia e alla fine la domanda, la domanda che diede origne al caos: 

“E per l’addio al nubilato? Quando lo vuoi festeggiare?”chiedemmo arzille
“Il week del due giugno è perfetto!” rispose la sposa
“Ok , ci organizzeremo! “
“Bello bello!!!Non vediamo l’oraaa!!!!!”
E giù a emettere gridolini acuti come oche giulive. 



Povere sciocche amiche ,
allegramente inconsapevoli dello tsunami che ci aveva appena  colpito.

Mancavano tre mesi e c’erano da mettere d’accordo 
8 teste contando anche la mia testolina dotata di neurone singolo.
8 donne 35enni dai caratteri più disparati e le esigenze più diverse.
8 dolcissime e adorabili scassa palle .
Le mie 8 storiche amiche.

Come in tutte le aziende serie ,
decidiamo di fissare subito una riunione per definire varie ed eventuali:

Bene, prima di proseguire , avete preso carta e penna? 
Discoli che non siete altro! 
Ve l'avevo detto che c'era da prendere appunti, poi quando vi interrogo non vi ricordate i passaggi chiave!!
Forza, prendete il tacquino e annotatevi di comprare in farmacia le seguenti cose:  

  1. Malox : Vi aiuterà a combattere il mal di stomaco da nervoso e stress.
  2. Xanax : Vi farà dormire la notte e vi eviterà di fare come me, che mi sono svegliata in momenti imprecisati ,a notte fonda con in testa idee creative assolutamente folli e impossibili da realizzare
  3. Cerotti anti-nausea. Non vi spiego per il momento a cosa servono. Lo capirete più avanti, come diceva Battisti.. “Lo scopriremo solo vivendo.. comunque adesso ho un po’ paura..” e fate bene ad aver paura, vuol dire che avete capito la portata di ciò che sta accendendo.   
  4. Cerotti , bende e disinfettanti. Se siete come me che inciampo ovunque , e so che lo siete (due post sotto ci sono le prove!) vi saranno utili perché essendo nervose e agitate e con duemila cose da organizzare , sbatterete ancor di più in spigoli e porte. (Comprate dell'arnica, limita la formazione dei lividi... )

Dopo avervi fatto l’elenco della spesa in farmacia vi dico una cosa in modo spietatamente sincero:

Non sottovalutate MAI la portata dell’evento .
Nemmeno per un istante.

Le spose son creature esigenti.
La più dolce e mansueta delle vostre amiche , indossato mentalmente l’abito da sposa subirà una mutazione genetica di cui lei stessa è inconsapevole.
Dopo le nozze tornerà la stessa di sempre,dolce mansueta e adorabile ma prima delle nozze NO.
Imprimetevelo ben chiaro nella mente.

Prima delle nozze, sarà solo una donna oberata di impegni che deve organizzarsi da sola quello che ha deciso dovrà essere il giorno più bello della sua vita,  vorrà un ADDIO AL NUBILATO degno di nota e VOI amiche dovrete inventare qualcosa che abbia i giusti requisiti.

Mentre riflettevo su quanto sopra , 
il peso della responsabilità mi colpì sulla schiena come una tonnellata di lastre di ghisa.

Quindi ascoltatemi, mie piccole sfortunate amiche che avete lo stesso compito toccato a me, la prima cosa che dovete fare è questa:

Convocate una riunione .
Ordine del giorno della riunione : 
Stabilire un budget massimo di spesa.
Presenza obbligatoria di tutti i partecipanti all’addio al nubilato.

Fatto questo, fissate la prossima riunione.


Come dite? 
Una riunione intera solo per stabile un budget di spesa?
Ma certo care le mie ingenuotte…
una riunione intera per stabile un budget… e sappiatelo…
Non ne basterà una.


Alla prossima puntata…


S.

Per chi se lo fosse perso , qui sotto trovate il link della




p.s. che non c'entra nulla con il post... 
Vedevo dalle statistiche che 10 persone sono giunte al mio blog cercando
" uomini strafighi in costume"....
mi piacerebbe capire come Google può averli condotti a me usando tale ricerca...
Dove sono nel mio blog gli uomoni strafighi in costume???
Non ci sono , ve lo dico... se ci fossero.. io me ne sarei accorta!
Ne potete esser certi!


20 commenti:

  1. Um, mi pare di capire che la tua carriera di wedding planner è arrivata al capolinea.
    Starai mica pensando a metter su un'agenzia di accompagnatori da spiaggia per single in costume?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. èèèèèè... al capolinea ancora no... ci sono ancora tante cose da raccontare... e il matrimonio è ancora lontano!
      ( AIUTO!!!)

      Elimina
  2. Guarda..... già questo "8 dolcissime e adorabili scassa palle" sarebbe stato troppo per me ;)
    ...uhm.. ma io non devo organizzare addii al nubilato :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco... in effetti siamo 8 scassapalle... dolcissime l'ho inserito solo per non far troppo arrabbiare le mie amiche!:-)

      Elimina
  3. Al momento non abbiamo amiche che si devono sposare ma....mai dire mai!!
    Stiamo prendendo diligentemente appunti per essere preparate ad eventuali futuri festeggiamenti!!! ^_^

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brave le mie donne... prendete appunti e la sera... Ripassate!

      Elimina
  4. Io direi che invece tutto alla fine si collega, corsi e ricorsi, tu organizzi un addio al nubilato quindi è logico che ci debbano essere uomini strafighi in costume. No dico, che altro vorresti portare sennò all'evento? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava.. cosa vogliamo portare all'evento oltre a uomini strafighi in costume?!?
      Tante cose abbiam portato noi.. e pure troppe... resta sintonizzata e capirai ...

      Elimina
  5. Sono curiosa di scoprire il seguito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curiosità ampiamente ricambiata.. io aspetto di sapere che ci combina il "Tuo" Filippo...

      Elimina
  6. hihihihihih in attesa della seconda e teza e quarta ecc ecc puntata..mi sto già contorcendo dalle risate ehehehehe..Troppo forte!Io,per fortuna,non devo organizzare l'addio al nubilato,se non il mio!Visto che son rimasta la sola non sposata...mi sa che 'sti post-consigli li stampo e li distribuisco a quelle che organizzeran il mio,se mai ce ne sarà bisogno..(perchè mica è detto che mi sposo..però l'addio al nubilato mi piacerebbe un casino..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'addio al nubilato ti piacerebbe?
      Dami retta... se vuoi bene alle tue amiche.... abbi pretese minime!!Ci pensan loro da sole poi a complicarsi la vita!
      Doamni prossima puntata della storia!

      Elimina
  7. Sei troppo forte Silvietta, le tue storie sono avvincenti. Io non ho da preparare addii al nubilato, ma in passato ne ho fatti parecchi...sicuramente non sono alla tua e/o vostra altezza.
    Saluti by omonima conosciuta da poco ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao Anonima-Omonima! Che piacere leggere il tuo commento anche qui! Mi fa piacere che ti piacciano le mie folli storie!!!!

      Elimina
  8. Niente amiche che vanno al patibolo per ora... ahahahahahha :) Ciao Silvietta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nessuna amica che si sposa? Mi vien solo da dirti.. "Che fortuna sfacciata che hai!!!!"

      Elimina
  9. Sirvi, ho letto ora, sono piegata sulla scrivania dal ridere...una descrizione meravigliosa, delle parole calzantissime, tu 6 una gran scrittrice!...Oltre che un'ottima organizzatrice di addii al nubilato! :) Firmato Siretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma super grazie di questo tuo commento!!!Una gran scrittrice è azzardato.. ma se vi faccio fare due sorrisi...son contenta!

      Elimina
  10. Ahahahah!!! Guarda, io ho un'amica che si sposa il 24 giugno, e confermi, un'enorme casino x l'organizzazione dell'addio al nubilato.... Grazie del tuo aiuto, sei
    Preziosa come sempre!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te di passare a trovarmi sempre tesora mia!!!

      Elimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...