domenica 29 aprile 2018

Andamento Lento ...

Stamani sono andata a camminare ,
faccio sempre lo stesso giro ormai da anni,  cammino lungo l’argine dell’Arno ,arrivo al parco fluviale faccio il giro e torno indietro -  sono 10,5 km.
Ogni volta che faccio questo giro mi preoccupo dei tempi che tengo durante la  corsa  , di quanto corro ,di quanto cammino ,di quale velocità seguo, alla fine controllo nell’Iphone su Endomondo se ho avuto un buon passo o se ho avuto un passo lento.
Sembra che per me  tutto debba  essere sempre una competizione ; non con gli altri, ma come stessa .

Devo sempre dimostrare che ce la faccio ,che posso fare di più ,che posso fare meglio che posso andare più veloce... ma stamani no .
Complice un dolore al nervo sciatico che mi impediva di correre ,o di camminare alla velocità che avrei voluto ,sono andata piano ,sono andato a passo lento.
Camminando piano ho visto.

Ho visto cose in tutti questi anni non avevo mai visto…
ho visto papaveri carnosi e distese di Margherite bianche ,
prati verdi e farfalle  ,
ho visto i pioppi e la lanugine che li avvolge in questo periodo ,  che sembra cotone .
Ho scambiato due chiacchiere con una signora anziane impegnata a  cercare gli asparagi.
Ho guardato il sole ,ho bevuto acqua alla fontana, ho carezzato qualche cane e spostato un cervo volante  dalla strada sterrata  , non volevo che venisse pestato dalle altre persone a correre.
Camminando piano ho visto cose che non avevo mai visto ,  ma non le ho viste fuori le ho viste dentro.
Le ho viste dentro di me.

Ho visto gli ultimi tre anni della mia vita e , francamente , mi sono piaciuti poco.
Soprattutto io mi sono piaciuta poco .
Mi è piaciuto poco lasciare indietro troppe parti di me.
Mi è piaciuto poco vivere serate mondane e allegre con le amiche mentre ero troppo stanca per godermele davvero.
Mi sono rivista tornare dal lavoro alle otto la sera , mangiare la qualunque e mettermi davanti alla televisione facendomi delle  “pere” di serie televisive.
Troppo stanca per parlare , troppo stanca per divertirmi e organizzare qualcosa .
Troppo stanca per scrivere e fare quello che mi piace davvero .
Non mi è piaciuto guardare indietro .
Ed è brutto perché di solito, guardandomi indietro trovo sempre tanto di bello da ricordare .

Stamani ho avvertito in modo nitido la voglia di vivere ad un'altra velocità .
Il fatto è che spesso , ci facciamo travolgere da cose inutili , da cose che non hanno la benché minima importanza nello specchio della vita e lasciamo indietro parti di noi che invece , sono quello che davvero ci caratterizzano.
Stamani  ho visto quello che ho lasciato indietro e ho capito quanto mi manca .
Ho capito quanto mi manco .
Quindi da oggi , scalo  .
Dalla quinta , si passa alla terza , forse pure alla seconda. Non è detto che passi intere giornate in folle.
Ho bisogno di tenere un “andamento lento” come cantava nel 1988 Tullio de Piscopo.

E farò di tutto per averlo .


Sempre vostra , 
e sempre FOLLE ma sopratutto .. da oggi in folle.

S.  







6 commenti:

  1. Ottimo: la lentezza è ciò che ci permette di vivere bene, assaporando tutto alla perfezione.
    Anche io ho avuto un anno orribile in questo senso, e ho cercato di porre rimedio. Un equilibrio sicuro ancora non lo trovo, ma ci provo...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me... ho 43 anni la maturità di un criceto neonato e in confronto a me Peter Pan è un ragazzino maturo ..equilibrio... questo sconosciuto!

      Elimina
  2. E' indubbio che ogni tanto è utile andare lenti, anche perché chi va piano va lontano ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna andare più piano... ma questo mondo ce lo rende parecchio difficile... senza uno stress reale sembra non si riesca a vivere!

      Elimina
  3. Sarà complicato mantenere l'impegno, prima o poi si viene risucchiati nell'accelerometro quotidiano che tende a frullarci.
    In ogni caso, in bocca al lupo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so... infatti oggi avevo la tachicardia da stress... ma devo riuscirci in tutti i modi!Anzi.. ogni suggerimento è ben accetto!

      Elimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...