mercoledì 5 dicembre 2012

Albero di Natale fai-da-te

Ce l'ho fatta. 
Nonostante i problemi di spazio son riuscita a inventarmi un alberino di Natale fai -da-te che occupa lo spazio di un quadro....
Non è stato facile coordinare la "manovalanza" ma alla fine son risucita nell'impresa...

E dunque...




Ingredienti fondamentali:
Un padre dotato di sega per il legno disponibile ad assecondare sempre sua figlia .
Un fidanzato “santo” dotato di molta pazienza .

Se non avete i primi due , rinunciate .
Se invece li avete ( o se ne avete di similari ,potete proseguire) .

Ingredienti necessari
  • un pannello di legno 90*90
  • una scatola di cartone
  • tempera bianca e rossa
  • pennarello indelebile nero
  • vernice trasparente per decoupage
  • una ventina di stampe a colori con su scritto BUON NATALE in tutte le lingue e di varie misure.
  • Un paio di forbici
  • chiodini
  • martello
  • Lucine bianche
  • Una di quelle macchinette per fare i buchi nei fogli( io la chiamo la  bucaiola , termine che si presta a svariate interpretazioni )
  • Fili argentati
  • Fiocchi vari


Procedimento : 


Ritagliare le scritte buon natale e appiccicarle alla struttura creando una forma triangolare partendo dalle scritte più grosse , alla base , fino ad arrivare alle più piccole , sulla punta.
Non appena asciutte dare una mano di vernice lucida per decoupage per fissare il tutto.



  • Mandate un sms a padre dicendogli che gli porterete un pannello di legno quadrato per farglielo segare , affinché diventi di forma triangolare .

  • Mandate un sms al “santo” dicendogli che necessitiamo di chiodini e martello , che se li procuri visto che lui è uomo e adatto a recuperare certi materiali.

  • Mandate un altro sms al santo chiedendogli di recuperare anche una scatola di cartone marrone ( in garage ce ne sono avanzate dal trasloco… te lo ricordi e lui non può fregarti )    

  • Mandate nuovo e ultimo sms al santo ( che è santo ma dopo un po’ si rompe le palle pure lui … ) dicendogli che , se il pannello di legno lo porta lui a far segare a padre , noi gliene  saremo infinitamente grate. 


Svolte queste formalità burocratiche , non appena in posseso della scatola di cartone  iniziate a preparare gli addobbi come segue : 


Disegnate palline, cuori, stelle , dipingetele con le tempere bianche e rosse  e fatele asciugare.
Appena asciutte ritaglietele e fateci il buchino ( con la bucaiola) per appenderle e passateci il filino argentato.

Fatevi un caffè , fumate una sigaretta e rilassatevi mentre aspettate che il santo torni da lavoro.

Non appena lui rientra a casa ,stanco morto ,con la vostra sagoma in legno a forma di triangolo ,supplicatelo di riempirla di chiodini affinchè voi possiate metterci le lucine e le palline di cartone fai –da - te.
 ( Si ,certo,  potreste metterli anche da sole i chiodini... ma io sono impedita e su dieci chiodini che metto ,
8 li piego , 1 lo rompo e con la decima martellata di solito mi schiaccio un dito quindi e meglio che lo faccia lui , ma se voi siete in grado fatelo pure da sole! ) 
 
A voi come convincerlo.
Non appena il santo avrà finito, posizionate le luci .
Prima provate che funzionino  altrimenti poi bestemmiate , 
che avete finito l’alberino e questo maledetto non si accende. ( capita, ve lo giuro e se capita rischiate di incenerirlo con il solo sguardo dalla rabbia…) .

A questo punto il santo uscirà dalla doccia con l’idea di riposarsi un po’…
Voi fermatelo prima che poggi le stanche membra sul divano ( è difficile che si ri-alzi dopo che ha assaporato il relax  )  e  fatevi mettere altri chiodini qua e là perché quelli messi in precedenza non sono sufficienti a tenere ferme le lucine .
A questo punto fatevi posizionare la struttura triangolare in posizione definitiva .
Chiedete al santo di cercarvi un adattatore per la spina che quello che avete non va bene.
Bene , ora lasciate che il pover'uomo riposi e attaccate le palline all’albero.
Non dimenticatevi di interrompere il suo riposo  ogni tre/quattro minuti chiedendogli :

 “ Ti piace? "
"Ti sembra che le palline bastino?"
" Ti sembra che manchino in questa zona? "
"Ce li metto due fiocchi? “
"Faccio un paio di ghirigori con la colla glitter rossa?" 
Sappiate che ad un certo punto lui smetterà di rispondervi.
Capitelo.
Siete personcine impegnative da sopportare.
Dunque interrompetevi e preparate la cena.
Finito di cenare attaccate le ultime palline .
Sedetevi e ammirate l’opera.
Spostate due /tre palline , 
due lucine, 
aggiungete un fiocco ,
toglietene un altro.
Chiedete per la milionesima volta al santo se gli piace.
Accontentatevi del suo esasperato “ SI , MI PIACE.”  
e lasciatelo in pace mentre guarda Ballarò.

Fate una foto all’albero e caricatela su Instgram. 

Aspettate con trepidazione il giudizio del pubblico. 


Sempre vostra , e finalmente con l'albero di Natale.... 

S. 



con questo post partecipo al Linky party di Topogina




p.s. Vi ho detto di votare il mio blog su grazia vero?
Lo so ve l'ho detto... ma non vi ho detto che .....
lo potete votare ogni giorno!!!!Contenti è!
Quindi ...
Orsù che aspettate.... cliccate qui e votatemi! 

62 commenti:

  1. uellà! Ma qui si sfiora l'opera d'arte: complimenti.
    ..ma che cos'è la "bucaiola"(Hahahahahhaha!!!)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora proprio opera d'arte no... ma diciamo che è carino e sopratutto.. occupa poco spazio! Che era il requisito principale!
      Per il resto... dicesi bucaiola ... quell'affare per fare i buchi nei fogli per quaderni ad anelli! Avrà sicuramete un nome specifico.. ma secondo me Bucaiola "rende"!

      Elimina
    2. Infatti ho detto "sfiora" -_-'
      La bucaiola mi mette grande allegria: dalle nostre parti diciamo "quel robo che fa i buchi"

      Elimina
  2. Chic e non impegna.
    Bravissima!
    E ti ho votato anche oggi.
    Ma, se vinci, che mi dai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vinco.... ti faccio pubblicità al libro di Ata & Filippo... e ovviamete se lo pubblichi te ne compro almeno 5 copie!

      Elimina
    2. Ahahaah!
      Se vinci, mi fai la copertina e io ti regalo il libro.
      Ciao!

      Elimina
    3. Perfetto!!! Ci sto! Che ho un paio di amici grafici e fotografi bravissimi che mi aiuteranno a farti una super copertina!

      Elimina
    4. Aspetta, non ci siamo capite.
      Io voglio un disegno a colori come quello del quadro qui su.
      Fatto da te!!!
      Non è che io ti voto tutti i giorni e tu la copertina la fai fare ad altri, eh?
      Ahahaah!

      Elimina
    5. Ok!!! Allora quando finalmente a casina nuova posizionerò il cavalletto per dipingere mi metto all'opera per te!!

      Elimina
  3. La bucaiola.... anche da noi si chiama così, ma come ben sai, si presta anche ad altri significati, proprio come accennavi poco sopra...
    Bello, si te l'ho già detto ma te lo ridico nel caso tu non avessi ancora capito, è bellissimo questo albero, davvero stupendo!!
    Sei stata bravissima, e anche il Santo merita la gloria per aver sapientemente piantato i chiodini, e anche babbo è stato bravissimo a risegare alla regola d'arte la tavoletta...
    Un lavoro di squadra eccellente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il santo ha sopportato moltissimo ieri sera.. poeraccio che gli tocca sopportare!!!

      Elimina
  4. Silvia! Silvia o Silvietta! Il tuo albero di Natale è a dir poco magnifico! Avessi io la tua pazienza! Al momento non possiedo nemmeno un "santo" accanto per poterlo sfruttare con cotanta capacità :)
    Complimenti davvero...e votiamoci vicendevolmente!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ps: LA BUHAIOLA!!!!! ♥ adoro!

      Elimina
    2. Brava hai detto bene.. la Buhaiola!!!

      Elimina
  5. Sei un genio!! E alla fine hai avuto il tuo albero!!
    Sono felice x te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-D
      grazie!!! Son felcie anche io di esser riuscita a piazzare l'alberino in casa!

      Elimina
  6. Brava Silvia, è veramente bello e originale!
    Magari avessi una fantasia come la tua!
    Votata anche su Grazia.
    BACI E BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Mi fa paicere che ti piaccia!!!
      E grazie del voto su Grazia!

      Elimina
  7. Anche se non sono da Natale, apprezzo la tua creazione.
    E' proprio bello! Mi piace soprattutto perchè è fatto a mano e poi perchè è semplice, fine con pochi colori ma scelti con coerenza. Brava, brava :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine mi son tenuta sul classico.. che il rosso fa tanto Natale!!!

      Elimina
  8. mi cercherò un fidanzato, solo per poter realizzare questo bellissimo albero! :D bravissima! E' stupendo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si i fidanzato è fondamentale per queste attività ...e che sia paziente mi raccomando!

      Elimina
  9. l'albero è davvero stupendo!!! sei davvero brava e creativa... naturalmente ti ho anche votata !!! BS

    RispondiElimina
  10. Ma è meravigliao!!! (Ti ho votata, devo mettere la sveglia per ricordarmi di farlo ogni giorno)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azzie!!!per il voto...va bene anche un giorno si è uno no!!!:-D

      Elimina
  11. oddio mi hai fatto morire!!! sei stata bravissima! complimenti per l'inventiva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!la mancanza di spazio aguzza l'ingegno!

      Elimina
  12. Buongiorno col voto incorporato...yaaaawn ._.

    RispondiElimina
  13. complimenti è il primo albero di natale non triste che vedo quest'anno...

    RispondiElimina
  14. ciao, sono capitata sul tuo blog per caso, complimenti l'albero è bellissimo!!! e sei anche molto simpatica, in bocca al lupo per tutto! :)
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie della visita! Mi fa piacere tu sia capitata!
      Grazie dei complimenti e ripassa quando vuoi! Io son qui!

      Elimina
  15. Ma tu sei un genio Silvia!?!? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macchè genio! Sono una pasticciona!!!Ma finchè mi diverto!

      Elimina
  16. mi piace come scrivi e anche la tua fantasia!
    un'albero poco costoso , ma di grande effetto!
    passavo di quì....metto un link per tornare!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia! Benvenuta e grazie del complimento!
      Torna presto che ti aspetto!

      Elimina
  17. Buongiorno con voto incorporato a te a alla tua buhaiola
    (...che non è una parolaccia, ma è quel coso che serve a forare la carta)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!Da parte mia e della buhaiola...

      Elimina
  18. Ciao silvietta, arrivo da te su suggerimento di Berry e devo dire che come sempre, la cara Mirtilla ha ragione.....sono in ufficio e ho stentato seriamente a reprimere le crisi di ilarità che mi hai provocato con questo post, soprattutto perchè ricorda molto le scenette che accadono a casa mia :)
    Mi unisco ai tuoi lettori e vado subito a trovarti!
    Un bacio, buon we :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. tra l'altro l'alberello è pure delizioso!

      Elimina
    2. Grazie Roberta! Bnevenuta in questo caos! Felicissima di averti strappato un sorriso!

      Elimina
  19. waw waw waw
    è super questo albero.

    RispondiElimina
  20. Ciao Silvietta, ma che piacere conoscerti e avere un alberello come il tuo che partecipa al contest natalizio.

    Certo e' che il tuo uomo e' davvero un santo, senza contare tutti i santi che hai in paradiso....

    Ti faccio i miei complimenti e sono sicura che mi divertiro' un sacco a sfogliare il tuo blog perche' sei troppo simpatica!

    Davvero lieta di averti conosciuta! ora ti salvo subito su Google Reader per non perderti di vista!

    Un saluto affettuoso,
    alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!!!grazie 1000 di essere passata!ho guardato con interesse il tuo blog!Anche ti sei un vulcano di idee e hai delle lettrici bravissime e piene di idee geniali!!!Spero che il mio alberino salva spazio sia all'altezza del tuo contest!

      Elimina
  21. Ho cercato altre parole, ma non le trovo: è bellissimo, vorrei averlo fatto IO!ihihih....posso sempre copiarlo l'anno prossimo, Ile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieeeee!!!!Certo che puoi copiarlo...è semplicissimo e prende pochissimo posto!!!

      Elimina
    2. ormai che c'ero ti ho votato su grazia...;-)))

      Elimina
    3. E io ti ringrazio " abbestia" per il voto!!! ;-D

      Elimina
  22. Ah, ah, ah! Mi piace la tua scenetta casalinga! Ha davvero qualcosa di molto famigliare! Sto visitando i links postati al party di Topogina, ma mi sono soffermata volentieri a leggere il tuo post. L'albero?... Non poteva mancare. Bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensa.. la scenetta familiare è reale al 100 % .... a volte glielo dico al poveruomo che vive con me... a noi Sandra e Raimondo Viasnello ci fanno un baffo!!!
      Mi fa piacere che l'albero ti sia piaciuto!

      Elimina
  23. Ciao vengo dal linky party.
    Il tuo albero da muro è bellissimo ed è una bellissima idea per i ha case piccoline e non ha spazio per mettere l'albero classico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta!!!
      Infatti è stata proprio la mancanza di spazio a farmi" partorire " quest'idea!

      Elimina
  24. stupendo!lo voglio per il prossimo natale! te ne commissiono un pò ok?? ;)

    RispondiElimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...