martedì 29 luglio 2008

Uffa... sto da schifo...

accetto male i cambiamenti e il fatto di far fuori le persone dalla mia vita...
ma nella mia vita ci voglio solo chi mi fa star bene, mi conosce mi capisce e non mi fa male...
lui faceva solo male quindi, devo tenerlo fuori...

Sentivo questa canzone prima alla radio...
ho deciso che sarà lo slogan di questa mia ultima strana "storia" andata a puttane...


”E ancora cambio umore se ti penso, è un bel pò che non ti sento,
ma non mi frega cosa stai facendo...
Dentro ho un ‘immagine di te che non parla,
l’ho fatta per guardarla e non voglio rovinarla,
e tengo solo il buono,
come il tuo profumo,
che mi ha sballato,
più di ogni cosa abbia bevuto o fumato,
e mai nessuna foto,
renderà giustizia al tuo sorriso quando esplode all’improvviso sul tuo viso,
lascia stare…
Domani avrò un ‘altro posto dove andare,
e un ‘altra rima da inventare..
e neanche so dove saranno i miei pensieri ,
forse sarai solo una luce ,
che illumina il mio ieri..
ma ancora rido,
se penso ai soprannomi che mi hai dato,
li sapessero i miei amici sarei rovinato,
non credi? Sono ancora in piedi,
è da un pezzo che non mi vedi..
Ma oggi tu sei la mia musa,
vedi, fata benedetta e strega maledetta insieme ,
faccio di te le rime,
mentre domani viene,
la notte muore schiaccio l’ acceleratore..
oggi sarà un giorno senza te…
domani pure….”





troppo malinconica vero?
Lo so.. per un pò di giorni sto così.. poi prometto che torneranno
fuori il mio cinismo la mia ironia e le mie frasi fatali e devastanti...
tempo un mesetto tornerò me stessa..


ok... faccio festa.. mi faccio consolare da ciò che non mi abbandona mai....
un bel negozio di scarpe...


Baci ,
S.


0 commenti:

Posta un commento

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...