giovedì 27 marzo 2014

Sono Silvia e salvo TOPI...



Sottotitolo:    
Cose che capitano solo a me...



Scena 1 , esterno giorno : 

Due bambine una ottenne e una novenne giocano fuori “nell’aia” con i cani ,
la “zia” si fuma una meritata sigaretta e si beve un caffè in cucina dopo tre ore di giochi sfiancanti con le due nane. Il relax della “provata zia” , viene interrotto da un grido lancinante .

“Zia corri Ringo 
( il tenero cucciolo di labrador di 8 mesi ma del considerevole peso di trenta kg)  
 ha qualcosa di strano in bocca!!!”

La poera zia si alza e va a vedere…
Intravede Ringo con un oggetto non identificato in bocca , 
oggetto dotato di pelo e di lunga coda , 
oggetto che miracolosamente il delicato cucciolo di cane deposita a terra.

Mi avvicino e noto con stupore che l’oggetto di gioco di Ringo è in realtà un topo .
No.
Non un topolino di montagna grosso come una noce, 
ma un ratto di sette kg.
Carino per l’amor di Dio , 
ma sempre ratto di sette kg. 



Le due nane si avvicinano sopraffatte da un sentimento di fascino e amore noi confronti del ratto.
Il ratto mi osserva , pieno di riconoscenza e bagnato fradicio dalla bava del cane , 
mi butta un bacio e si nasconde tra l’erba. 

Nel frattempo , 
Ringo gira come un forsennato cercando il "SUO TOPO" ,  
le nane girano affascinate intorno al topo , 
io ripeto alle bambine , come in un loop :

" Bambine lasciate stare il topo , 
che altrimenti Ringo lo vede e lo agguanta di nuovo" . 

La situazione sembrava sotto controllo , 
tanto sotto controllo che io mi son sentita di rientrare in casa a bere il famoso caffè che un ora prima avevo abbandonato in cucina. 
Come mi siedo in cucina , sento un nuovo urlo straziante.

"ZIAAAAAAA!!!!!!!
Ringo ha ripreso il Topo!!! Nooooo!!!!
SALVALO!!!"

Esco correndo e vedo Ringo che corre come un pazzo con" il poero topo in bocca", lanciandolo in aria, strattonandolo a destra e a sinistra....
Una scena grottesca. 

Le nane tentano di prendere il cane , ma non è facile "catturare " un cane di 30 kg che corre selvaggiamente con in bocca "la sua" preda. 
Allo stesso modo non è facile "calmare" due nane in lacrime perchè il cane sta uccidendo il "LORO" giovane topo.

E allora la Zia Wonder Woman , con l'aiuto delle nane tende una trappola 
al cane e riesce ad afferrarlo per la collottola...
Inizia a dargli , dapprima schiaffetti , poi sonore labbrate urlando come un invasata: 

" RINGO SPUTA! 
SPUTA IL TOPO!!!
LO DEVI SPUTARE!!!!!
Hai capito??? 
E SPUTA STO CAZZO DI TOPO!!!!!!!"

Alla fine il cane molla la preda e abbandona , 
seppur con una certa riluttanza,  "il poero cadavere"  del topo a terra , 
tutto molliccio e appiccicoso.  
Le nane arrivano e osservano con aria critica il Topo. 

COLPO DI SCENA!

Il topo respira. 

"Zia lo devi salvare!
Portalo al sicuro!
Mettilo sul tetto! ( E che sono Spiderman???")
Mettilo in cima ad un albero!"

 
Pare facile è....
Sembra facile se non si tiene conto che la Zia è intenta a tenere fermo 30 kg di cane , 
mentre urla alle bambine di non toccare il topo....

La faccenda necesssità di una certa dose di sangue freddo vi renderete conto.... 
la zia quindi , in una mossa Fulminea molla il cane , 
corre verso il topo e lo agguanta per la coda tenendolo sollevato in alto lontano dall'eccitatissimo Ringo che tenta di riappropriarsi della sua preda saltando addosso alla poera Zia...

Avete immaginazione? 
Ecco allora pensate a me , 
in mezzo ad una vigna , 
sporca di fango , 
con un topo in mano 
e un cane che mi salta addosso e tenta di prendere il topo..
nel frattempo una delle due nane recupera una cassettina rosa di Hello Kitty , 
cassettina dove io deposito il topo. 
Se la scena sopra non era abbastanza comica....
la cassettina Rosa di Hello Kitty con un ratto dentro rende la situazione inarrivabile.

Vi risparmio il dettaglio di me che mi arrampico su un ulivo e deposito il topo in un ramo alto al sicuro dal cane idrofobo perchè mi sembra di essermi già umiliata abbastanza.... 

Comunque con questa mossa credo di essermi guadagnata il paradiso... 
almeno quello dei topi. 
 

Sempre vostra, 
salvatrice di RATTI a tempo perso.... 

S. 

 
 







32 commenti:

  1. Ma come hai fatto? A me i topi fanno troppo schifo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I topi in realtà a me piacciono.... ho il terrore dei gechi ma i topi li tollero benissimo....certo quello era grosso come una tigre e la coda faceva un pò senso..ma vabbè...a parte i rettili io riesco bene a maneggiare bene qualsiasi animale!

      Elimina
  2. Hahahahaha oddio Silvia sei un mito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è chi salva il mondo.... e chi come me... salva topi... :-(

      Elimina
  3. Ma te un' t'hanno mai scritturata per un film? Perchè mi pari GIUSTA GIUSTA!
    Brava la mia Silvia Fiorentina!
    BACIONI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per un film comico sarei perfetta... non dovrei nemmeno recitare... son cogliona di natura ...

      Elimina
  4. Mamma mia! Hai dato una botta di allegria alla mia giornata lavorativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere... almeno le mie follie servono ad un ottimo scopo!!!

      Elimina
  5. Bhe dai nel paradiso dei topi non mancherà il gorgonzola!

    RispondiElimina
  6. Come cazzo hai fatto? A me farebbe schifo, e un topo l'ho anche toccato eh... ma così no!! :(

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son sincera.. a me i ratti non fanno schifo.. trovo i roditori molto carini!
      Solo la coda mi disturba un pò ma non è stata una gran prova di coraggio per me.. è stato solo stancante !

      Elimina
  7. Ahahah beh bel coraggio anche tu a prendere il topo in mano. Bleh, per la coda poi, che è la parte che mi fa più schifo in assoluto... Scena comica sì :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dicevo sopra a Moz a me i roditori piacciono quindi non è stato terribile.. comico e surreale si però!!

      Elimina
  8. povero topo!anche a me non fanno paura, ma scappo via urlando se vedo blatte e cavallette! schifo totale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io provo la stessa ripungnanza per i gechi...quegli orrendi rettili che stanno appiciccati ai muri.. quelli mi terrorrizzano proprio!

      Elimina
  9. Se vuoi ti recupero anche una nutria dal giardino aziendale.. :)

    RispondiElimina
  10. Come hai potuto prendere il ratto, Silvia??!! Ahahah, mi hai fatto morire ma sono inorridita alla visione di te che afferri il topo e il cane che ti assale. Io ho paura anche dei cani e i topi non li toccherei mai....altro che Spiderman sei...Wonderwoman!! Baci, pazza ;-)!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no!!I topi son carini... quello era grosso come una tigre ma vabbè... non è stato faticoso... certo che son cose che capitano solo a me... bisogna essere portati alla pazzia per vivere scene del genere!!

      Elimina
    2. Rinnovando il mio orrore per i ratti ;-), passo ad augurarti buona Pasqua, cara pazzarella!! Un bacione

      Elimina
  11. Brava Sil!! Il coraggio e la prontezza che hai avuto tu, io non li avrei mai avuti. In fondo quel topastro, malgrado la mole da ratto, non stava facendo male a nessuno.

    RispondiElimina
  12. Naaaaa io, da zia..e fobica dei topi. Mi sarei arrampicata su qualcosa di molto alto e lì sarei rimasta ..e quel che doveva succedere...:-D mi spiace,.ho il terrore dei topi e la fobia dei cani o_O messa male, si..

    RispondiElimina
  13. Ahahahahah grande zia!!! So quant'è grande un labrador!! E so quanto sia difficile sfuggire ai suoi assalti! E' bellissimo ma....pesa!! Però cavolicchi un topone messo bene eh..Io capisco il tenero topolino di campagna..ma "'na pantegana" di sette kg dio bonino l'avrei lasciato lì,in bocca al labrador pesante...Certo,davanti a due bimbe urlanti si fa quel che si può. Al limite si spiega loro la triste e cruda storia della catena alimentare...Certo c'è da far capire loro che un cane,normalmente,non mangia toponi ma ci gioca finchè non li ammazza..ma è solo un dettaglio eh...basta un pò di fantasia...No eh? Hai ragione..sono barbara..

    RispondiElimina
  14. A Topolinia ergerenno una statua in tuo onore!!! :°°°DDDD

    RispondiElimina
  15. Oddio il topo fa proprio senso...
    ma hai fatto bene a salvarlo, sempre una creatura di Dio è! E poi, se te lo chiedono due bimbe innocenti ( e urlanti, se penso a mia figlia Terremotina! come si fa a dire di no?) Che coraggio complimenti, meno male che il topo non ti ha morso...Brr...comunque complimenti!:)Un abbraccio!:)

    RispondiElimina
  16. Ahhhhhhhhhhhhhhhhhahaahahahah ma io torno dall'America e ti trovo a fare Wonder Woman con un ratto????? Ma come cavolo hai fatto!!! Le paure sono irrazionali, è vero, cosa ti spinge ad avere terrore dei gechi e prendere per la coda un ratto VIVO? Io non sarei capace di avvicinarmi in nessuno dei due casi...tanta stima per te amica!
    Insomma come stai???? Un bacetto tesoro ♥

    RispondiElimina
  17. Te lo sei guadagnato di sicuro Silvia, il Paradiso, e anche le mie grasse risate... :D
    Conosco bene la foga e la forza di un cane che, agguantata la preda, non molla nemmeno se lo rincorri per mezzo mondo: la mia fa uguale con ricci, fagiani, gazze... e chi più ne ha più ne metta!
    Un topo, però, ancora l'ho da salvare... ma da me si trovano solo i minuscoli topini di campagna... che nulla hanno a che vedere con la "bestiola" che hai salvato tu!
    Ma come, la Lady SiRvietta che tiene un rattaccio per la coda???
    Peccato che nessuno abbia filmato il vostro "brutto quarto d'ora"... :D

    Però ti sei guadagnata un posto in Paradiso, e questo basta e avanza! :)

    RispondiElimina
  18. E io che all'inizio del post pensavo che l'Ivano ne avesse combinata una delle sue...Avrei voluto vedere la scena...A me i topi non piacciono molto...

    RispondiElimina
  19. Ehiiiiiii!!!!!!! tutto bene dalle tue parti??????????

    RispondiElimina
  20. SiRvia, ma che fine hai fatto???
    Sempre a saRvare topi? :D

    RispondiElimina
  21. SiRvia, che fine hai fatto???
    Sempre a saRvare i topi? :D

    RispondiElimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...