mercoledì 18 settembre 2013

INCONTINENZA SETTEMBRINA



Ho passato diverse ore a scrivere recensioni su Tripadvisor .

Durante le mie vacanze mi son resa conto che lo leggo sempre ma contribuisco poco… quindi,
complice un week da paura in un albergo ORRENDO ,
albergo che non vedevo l’ora di demolire sul web ,   
stamani mi son messa giù a scrivere recensioni.



ORA ATTENTI!!!!

Ho creato un NUOVO account Tripadvisor e ho recensito una decina tra alberghi e ristoranti dove ho soggiornato.

Quando sono andata a collegare Trip a Fb ho appreso con SOMMO DISAPPUNTO 
( E FURIOSISSIMO SDEGNO) che io possedevo GIA' un account tripadvisor da 4 anni,

che l’avevo aggiornato con tutte le città del mondo che ho visitato e che c’era pure la recensione di un ristorante all’isola d’elba.



MI DETESTO. 


"Ma come diavolo ho potuto pensare, 
anche solo per un attimo ,
di non avere un account TRIPADVISOR????"

Perché la mia vita in rete riesce ad essere caotica e disorganizzata come quella reale? 

NON MI DO PACE. 



Adesso non riesco a collegare l’account nuovo a Fb perché il collegamento al vecchio account risulta sempre attivo nonostante l’abbia disconnesso più e più volte.

Mi appare una popup di M… che mi dice di segnare l’errore e contattare l’assistenza 
tramite mail…



Direte ... e che ti frega, scrivi all’assitenza no?



L’ho fatto. 
Mi è costato una fatica disumana ma l'ho fatto....
tentate di capire ,per una che di mestiere risolve problemi informatici " ad altri" , 
trovarsi ad aver fatto una minchiata tale è irritante. 

Fra l'altro, stavo controllando la mia casella di posta elettronica per eliminare un pò di spam vario e mi son trovata una simpatica mail con questo oggetto : 

" Ritira subito il tuo campione omaggio di Tena Lady" 

Per chi non lo sapesse :
 Tena Lady= Pannolini per incontinenza.  

Adesso ci manca che mi arrivi per posta un catalogo per la mezza età 
e magari pure uno per l'obesità  . 
Poi potrò suicidarmi con un motivo valido.




 
Ma proseguiamo e parliamo d’altro:




SIAMO A SETTEMBRE. 




"Lo so , 
lo so che ve ne eravate accorti…. 
Mica vi credo totalmente deficienti è???"


Cercate di capirmi,
son rientrata da pochi giorni dalle vacanze io e fatico a rendermi conto di ciò che mi circonda.


L’aneddoto raccontato sopra su Tripadvisor dovrebbe chiarirvi lo stato di confusione mentale in cui placidamente starnazzo…



Quindi dicevamo settembre: 


Mese delle scuole che han riaperto i battenti e del traffico killer.

Della felpina e delle finestre che passano da “spalancate” a leggermente chiuse.

Mese in cui si ripone in garage il ventilatore, 
compagno mi mille serate estive e le hawaianas rosa fluo.

Purtroppo pure il mese in cui si inizia a pianificare il cambio degli armadi, 
spesso accorgendosi di non aver indossato la maggior parte degli abiti estivi “carini”…

Mese in cui l’insalata fredda e i pomodori iniziano ad andarci meno … 
“Magari qualcosa di caldo ci piace di più..tipo la cioccolata con la panna…” ,

Per me pure il mese dell’ennesima dieta per arrivare al Natale non troppo sfatti

e mese dei dopo cena in casa con il plaid di pile sulle gambe a guardare vecchie serie tv.

Mese della vendemmia e dei primi Funghi da raccogliere ( se mia zia mi dicesse dove cavolo è la “sua” fungaia chissà.. li troverei pure… ) .

Mese degli  ombrelloni chiusi, del sole coperto, delle giornate più corte  , 
mese che vede un’estate sempre più lontana . 

E te ne accorgi pure perché le gonne ormai senza calze , 
non si possan più portare che ci vien la pelle d’oca.



Per uscire la sera serve il giubbino di pelle e magari pure lo stivaletto basso.

Settembre , mese che come diceva una mia amica su Fb ,
da decismente il via alla stagione del Che cazzo mi metto?”

Domanda legittima che la mattina è – 2 , all’ora di pranzo + 25 .

Ne consegue che è pure il mese in cui acquisiti capi da “mezza stagione” ,
capi completamente inutili che tanto, li porterai massimo per 20 giorni.

In cuor mio, spero di riuscire a non comprare l’ennesimo giubbino di pelle, tanto carino ma freddo come la morte.

Mese in cui io pianifico le vacanze di Natale , 
mi serve per  andare avanti e affrontare la malinconia della fine d’estate senza uccidermi.

Un mese che gocciola malinconia , che ti fa guardare all’estate appena trascorsa come se fosse passato un secolo .

Mese in cui dallo Spritz gelato , al tramonto sul mare , 
si passa al vino rosso magari durante i primi brunch della domenica.


Mese in cui aspetti l’arrivo del cambio dell’ora come un condannato a morte.



A proposito…

Quanto manca?







E voi?

Che mi dite di settembre? 
Lo amate?  Lo odiate?  Lo tollerate? 

Orsù.... 

Ditemi la vostra....





Sempre vostra, 
con la malinconia settembrina poggiata sulle spalle "a mò di felpina"... 
S.






28 commenti:

  1. Settembre? Sì, è uno dei miei mesi preferiti. E quest'anno me lo sto godendo senza previsione di scuola e/o esami.
    Mi piace perché sa essere ancora caldo ma anche fresco, perché è più rilassante, perché ricomincia la routine (da spezzare :p), perché riprendono quelle giornate da casa,divano,pizza,tv :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me settembre = divano e plaid di pile.
      Decisamente...
      Però mi mette malinconia... da sempre...

      Elimina
    2. Boh, a me invece mette nuova energia... nel senso che recupero le forze e già mi sento carico!^^
      Divano e plaid... spaccano!^^

      Moz-

      Elimina
  2. solitamente mi piace settembre, ma quest'anno ho deciso di saltarlo... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino anche perchè...

      Ma non saltare!!!! Che poi magari ti rompi un malleolo!!!
      Scherzo scherzo!!! NON MI PICCHIARE!

      Elimina
    2. rompermi un malleolo? io?
      ma sei matta?
      ah ah ah ah ah ah ah

      Elimina
    3. Già...
      Ste cose alle blogger non accadono!!!!
      Noi siam sempre a scrivere sedute comode... :-)

      Elimina
  3. Cara Silvia, ti scrivo con lo scialle sulle spalle da un ufficio nella fase "che cazzo di temperatura è?"...io settembre lo amo. Lo amo se non fosse per il traffico, per la gente che torna dalle ferie sempre più incazzata di quando è partita, per il parcheggio che non si trova più, per la pioggia e IL CAMBIO DELL'ARMADIO MALEDETTO!
    Insomma...se potessi starmene in casa e/o in vacanza, settembre mi garberebbe parecchio.
    Trip Advisor...anche io lo uso sempre, ma sono troppo buona, do sempre commenti positivi! Giuro che la smetterò! Ihihihihih! Un bacione tesoro bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo buona si!!! Devi essere obiettiva!!!!
      Quanto allo stare a casa di settembre, concordo...
      potessi starmene in panciolle a letto fino alle nove/10 ogni mattina , farmi una bella colazione con le amiche , pulitina alla casa, un bel dolce il pomeriggio e poi un te sempre con le amiche, un pò di shopping mentre la donna di servizio mi fa il cambio degli armadi... e magari la sera a cena fuori con lui , o al cinema senza preoccuparsi del lavoro... boh... forse settembre potrebbe piacermi!!!!

      Elimina
  4. Ciao!!!!!
    Anch'io ho preso a scrivere recensioni su Tripadvisor e sono pure cattivella se lo meritano...è assolutamente giusto premiare chi fa bene e professionalmente il proprio lavoro e 'cazziare' chi lo fa male o improvvisa ;-)!!!
    Settembre a me piace abbastanza Silvia, nonostante io apra l'armadio la mattina e dico "'CACCHIO MI METTO?", nonostante detesto passare dai sandali alle scarpe chiuse, nonostante il 'casino' di ricominciare con la scuola, il traffico, le mamme 'esaurite' che vanno in giro con il SUV e non lo sanno guidare (figuriamoci parcheggiare.. :-(...), nonostante le giornate che si accorciano...tutto sommato l'aria frizzantina al mattino ed alla sera e i primi maglioncini, il riuscire a rimettere i jeans (che io abbandono a maggio/giugno...), le zuppette calde che scaldano il 'pancino', le torte al cioccolato che d'estate è meglio evitare...insomma, dai!!! Settembre non è poi male Silvietta!!!
    Ti abbraccio stretta! Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci son cose di settembre che mi piacciono ma la malinconia della fine dell'estate mi butta sempre un pò giù... non so perchè.. eppure son positiva di natura ....
      Ma vabbè... mi conselerò con il cibo calorico e le zuppe calde calde scaldapancino che mi piacciono tanto!!!!
      Tanto ho tante amiche Food blogger che di certo mi sapranno consigliare ricettine niente male!!!

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Una volta ho ricevuto una mail di spam che aveva per oggetto "ritrova la tua femminilità". In quel momento io indossavo il pigiama antistupro regalo della socera e calzini di lana arancione. Umiliante.

    A me settembre piace. Mi piace il fresco dopo l'arsura e la copertina sul letto. Mi piacciono i colori dell'autunno e l'odore della pioggia. Ma tutto questo dura al massimo un mese perché poi ricomincio a smadonnare e desiderare le giornate con la luce fino alle nove di sera :)

    Bacio Silvietta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son sincera... a me settembre piace il giusto... preferisco quando si "scollina" e si arriva a ottobre/novembre ... a quel punto mi rassegno al fatto che l'estate è finita e inizia l'autunno ... e l'autunno mi piace, mi piacciono i colori... ma settembre sta nel mezzo....ancora non è autunno ma l'estate ormai è andata.. e a me le vie di mezzo ...non mi son mai piaciute granchè!!!

      Elimina
  7. Amo settembre tanto quanto TripAdvisor, ho già rispolverato la mia relazione compulsiva con le tisane del pomeriggio e con le serie tv e oggi, per festeggiare, farò il primo minestrone della stagione!
    Ti dirò di più: anelo fortissimamente il calo delle temperature, i berretti di lana, il fiato che si condensa a nuvoletta e - perdiana - la neve... *.* Decisamente sarò in pace con il meteo fino al prossimo giugno :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco il minestrone.... brava.... il minestrone piace un sacco anche a me.... me lo segno fra i buoni motivi per tollerare settembre!!!!

      Elimina
  8. Concordo con te.Settembre uguale malinconia.Il caldo e il sole se n vanno e arriva il freschetto che preannuncial'odiato e freddo inverno.uffa per me l'estate è sempre troppo corta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'estate è come le vacanze... passa troppo velocemente!!!!

      Elimina
  9. Sono quasi pronta anch'io per il cambio degli armadi e in effetti alcuni abiti estivi non sono riuscita a metterli e questo mi infastidisce.

    Un abbraccio e buon venerdì!

    P.s. detesto settembre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il cambio degli armadi.... mamma mia... non oso pensare che devo farlo... mi sento morire al pensiero!!!
      Buon venerdì a te cara!

      Elimina
  10. Cara, usi delle espressioni che mi fanno ridere come una pazza :-D!! Settembre è un mese ibrido, non fa freddo, non fa caldo, sei un po' riposata per vie delle ferie ma ti stressi ancora di più, un po' una palla, in effetti... Ora che so che sei su Fb ti cercherò forsennatamente :-). Bacino e buon weekend. P.S.: lo sai che ieri ho comprato il gorgonzola e ti ho pensata!!?? Ahahah!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello che mi hai pensato metre compravi il gorgonzola.... amo moltisismo essere associata a questi formaggio LEGGERI!!!!
      Forse ne parlo troppo di questa mia preferenza alimentare!!!

      Elimina
  11. Ciao Silvietta!
    Faccio un salto veloce da te, senza leggere il post, per avvertirti che c'è un premio per te.
    Non so quanto ti possa far piacere, ma ormai te l'ho assegnato... ;)
    Mi riservo di rimettermi in pari con le tue avventure non appena avrò un minuto libero! :)
    Vieni a prendere il premio, dai!
    http://lericettedellakety.blogspot.it/2013/09/blog-affidabile-al-100.html#

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!!! Sono sempre un pò lenta a postare premi.. ma lo prendo con piacere e alla prima occasione lo "ripasserò ad altre""

      Elimina
  12. In effetti ricevere mail pubblicitarie Tena Lady... non è il massimo direi ^^

    RispondiElimina
  13. Settembre: un mese strano... Segno di un'estate che finisce, si accorciano le giornate, l'aria si fa più fresca, l'azzurro del cielo ha cambiato sfumatura, le spiagge sono un po' più nude, i turisti se ne vanno, sorrisi malinconici sui bei volti abbronzati, gli studenti si radunano ai bar, coi diari nuovi, jeans e scarpe al tennis, la mente ormai rivolta al nuovo anno scolastico, lontane ormai quelle risate spensierate, lontani i tuffi, le serate sulla riva, i baci rubati e quelle lunghe passeggiate..... Lento, ma inesorabile, col suo scricchiolare di foglie secche, l'autunno sembra farsi strada, e con lui la Campanella della scuola, la sveglia, quella coperta in più sul letto, quel giacchetto sulle spalle in motorino, gli occhi bagnati dall'aria fredda del mattino.... I colori caldi del sole, del mare, dei tramonti infuocati, cedono il posto ai contorni più nitidi delle montagne all'orizzonte, al variopinto carioca delle prime foglie cadute; il profumo pungente del salmastro, dei pescatori, dell'asfalto rovente, svanisce nell'umido acre del muschio, nell'odore invitante di funghi e di vendemmia..... così finisce un sogno e si raccolgono i frutti per riscaldare l'inverno, nei cuori e nelle case... <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma wow.... questo non è un commento... meritava un post tutto suo! Bellissimi pensieri mia cara....

      Elimina

DaiDaiDai... Partecipa al mio caos!

social network

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...